Volpiano, pensionato perde il controllo dell’auto e si schianta contro un muro. E’ grave in ospedale

Volpiano

/

17/11/2015

CONDIVIDI

L'uomo stava rientrando a casa. Il ferito è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico all'aorta

E’ attualmente ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Giovanni Bosco di Torino. I medici si sono riservati la prognosi. Il pensionato di 84 anni è rimasto vittima di un incidente stradale che ha avuto, l’altra sera a Volpiano. L’episodio: Giuseppe R., al volante della sua Fiat Punto, stava facendo rientro a casa, quando per cause ancora imprecisate, ha perso il controllo dell’auto e si è schiantato contro la recinzione in cemento di un’abitazione che sorge ai margini di via Marco Polo.

L’uomo è stato prontamente soccorso dal personale sanitario del 118 che, constate le gravi ferite riportate dal conducente, ne ha disposto il trasferimento urgente al pronto soccorso dell’ospedale torinese:  i medici hanno ritenuto opportuno effettuare un delicato intervento chirurgico all’aorta danneggiata dal violento urto del torace contro il volante dell’auto.

I carabinieri della stazione di Volpiano sono impegnati a ricostruire la dinamica che ha causato l’incidente stradale e per comprendere per quale ragione il pensionato avrebbe, improvvisamente perso il controllo dell’auto.

Dov'è successo?

Leggi anche

Borgaro

/

09/12/2018

Borgaro: azienda che produce inchiostri distrutta da un incendio. A casa 35 dipendenti

L’incendio ha causato un’alta colonna di fumo visibile a chilometri di distanza: a fuoco è andata […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

09/12/2018

Previsioni meteo: inizio settimana ventoso caratterizzato dal foehn. Poi toccherà al freddo invernale

Sarà un avvio di settimana ventoso caratterizzato da correnti settentrionali In Canavese e più in generale […]

leggi tutto...

Scarmagno

/

09/12/2018

Incidente a Scarmagno: pensionato di 68 anni si ribalta con il quad. E’ grave al Cto di Torino

E’ grave l’uomo di 68 anni che nella mattinata di oggi, domenica 9 dicembre, per cause […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy