Volpiano: auto finisce fuori strada sull’A5 Torino-Aosta e si ribalta. Ferite una donna e una bimba

16/10/2019

CONDIVIDI

Illeso il conducente. In ospedale a Ivrea la moglie e la figlia di cinque anni. Non sono gravi. Sulla dinamica indaga la Polstrada

Hanno rischiato la vita i componenti di una famiglia residente ad Aosta protagonista di un incidente stradale che si è verificato sull’autostrada Torino-Aosta nei pressi dello svincolo di Volpiano. Ferite madre e figlia. Illeso il padre che si trovava alla guida di una Citroen. È accaduto nella mattinata di oggi, mercoledì 16 ottobre intorno alle 11,00. Per cause ancora in via di accertamento il conducente avrebbe perso il controllo dell’auto che, dopo aver sfondato le barriere autostradali erette al fianco della carreggiata è finita, capovolta, nei prati che costeggiano l’autostrada in direzione di Aosta.

Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118 e gli agenti della polizia stradale. La donna e la figlia di cinque anni sono state trasportate in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Le loro condizioni di salute non sarebbero gravi. Gli agenti della polizia stradale hanno effettuato i rilievi necessari per ricostruire la dinamica dell’incidente. Le operazioni di soccorso e i rilievi della Polstrada hanno provocato disagi alla circolazione.

Nell’incidente stradale non risultano coinvolti altri automezzi. (Immagine di archivio).

Leggi anche

16/11/2019

Incidente stradale in via Salassa a Oglianico. Nello scontro tra due auto ferita una 23enne di Strambino

Una ragazza di 23 anni è rimasta ferita in seguito a uno scontro tra due autovetture […]

leggi tutto...

16/11/2019

Ivrea, inaugurata in ospedale la “Stanza Aurora” dove si può partorire come a casa

Oggi, sabato 16 novembre, presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ivrea, diretta dal dottor Fabrizio Bogliatto, […]

leggi tutto...

16/11/2019

La Regione favorevole al nuovo ospedale di Ivrea. La manutenzione di quello vecchio è troppo costoso

L’accordo stretto tra Stato e Regioni ha messo sul tavolo 150 milioni di euro per l’edilizia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy