Violento scontro tra due automobili in pieno centro a Valperga. In ospedale entrambi i conducenti

Valperga

/

04/01/2019

CONDIVIDI

I due feriti, una donna e un uomo hanno riportato un trauma toracico. Le loro condizioni di salute non sono gravi

Violento scontro frontale tra due auto in pieno centro a Valperga: per cause ancora da accertare in via definitiva una Fiat Panda e una Kia Picanto si sono scontrate in via Martiri della Libertà. L’incidente stradale ha avuto luogo nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 4 gennaio, intorno alle 14,30. Feriti entrambi i conducenti (una donna e un uomo) delle sue autovetture che hanno riportato, a causa della violenza dell’urto, un trauma toracico. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario della Croce Rossa e della Croce Bianca che hanno stabilizzato i due feriti sul luogo del sinistro e li hanno successivamente trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè.

I due automobilisti non sono gravi. I rilievi necessari per ricostruire la dinamica dell’incidente stradale sono stati effettuati dai carabinieri della Compagnia di Ivrea mentre i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Castellamonte hanno provveduto a mettere in sicurezza le due automobili incidentati.

Traffico in tilt nel centro del paese fino a quando sono stati completate le operazioni di soccorso e di rimozione degli autoveicoli.

Leggi anche

21/11/2019

Valperga: per “Cities for life” il santuario del Sacro Monte illuminato di blu contro la pena di morte

In 4mila città in tutto il mondo sabato 30 novembre i monumenti si illumineranno di blu […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: ventenne aggredito in un bar per un messaggio non gradito a una ragazza. Identificati gli aggressori

Dopo una serie di articolate indagini compiute dagli agenti della polizia locale sono stati individuati i […]

leggi tutto...

21/11/2019

Feletto: i carabinieri inseguono i ladri di appartamento. Arrestato 23enne. Fuggiti i complici

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un giovane […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy