Vico Canavese: non aveva pagato il conto del pranzo di nozze. Coppia condannata a due mesi

Vico Canavese

/

15/09/2018

CONDIVIDI

I coniugi sostenevano di aver pagato il conto, pari a mille euro, in contanti. Il giudice ha creduto al pm

Avevano organizzato e consumato il pranzo di nozze in un ristornte di Vico Canavese e s’erano andati senza pagare il conto. Per questa ragione il giudice monocratico del tribunale di Ivrea Maria Claudia Colangelo, ha condannato per insolvenza fraudolenta una coppia di coniugi italiani, 61 il marito, 55 anni la moglie, entrambi residenti a Settimo Torinese a scontare una pena di due mesi di reclusione. Il fatto era accaduto nel mese di maggio del 2013.

La pubblica accusa aveva chiesto una condanna a tre mesi di reclusione. Il giudice ha accolto la tesi accusatoria e respinto quella difensiva basata sulla dichiarazione dei due coniugi di aver pagato il costo del pranzo di nozze pari a mille euro in contanti. La coppia è comparsa alla sbarra perchè era stata denunciata dal titolare del ristorante.

Per la donna il magistrato ha stabilito la sospensione della pena.

Dov'è successo?

Leggi anche

Canavese

/

19/03/2019

Previsioni meteo: primavera, avanti tutta. E il livello del Po scende di 28 metri a causa della siccità

Queste le previsioni metereologiche di martedì 19 marzo: AL NORD Possibili precipitazioni sulle regioni settentrionali specie […]

leggi tutto...

Canavese

/

18/03/2019

Con “La Provincia Incantata” alla scoperta dei castelli e dei pregiati vigneti canavesani

Parte domenica 24 marzo l’edizione 2019 del circuito di visite guidate “Provincia Incantata”, che quest’anno rivolge […]

leggi tutto...

Salassa

/

18/03/2019

Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa. E si discute sul quadro economico

La Città Metropolitana ha in corso un costruttivo confronto con l’Anas, la Regione Piemonte e le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy