Campiglia Soana: al via l’11ma edizione dell’evento enogastronomico “Mangia Longa”

Campiglia Soana

/

12/08/2018

CONDIVIDI

Il percorso del gusto è caratterizzato da 7 tappe di degustazione, strutturato come un vero e proprio pranzo, dagli antipasti al primo, dalla polenta al dolce

L’Associazione “Con Noi a Campiglia”, in collaborazione con il Parco Nazionale del Gran Paradiso e il Comune di Valprato Soana, propongono per domenica 26 agosto l’evento enogastronomico più atteso della Valle Soana, la “Mangia Longa” giunta all’11ma edizione. Il percorso del gusto è caratterizzato da 7 tappe di degustazione, strutturato come un vero e proprio pranzo, dagli antipasti al primo, dalla polenta al dolce, con la particolarità che non si mangia a tavola ma…camminando, immersi nell’incontaminata natura del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Per l’occasione l’Associazione si è impegnata a ricercare tra i sapori della Valle Soana e della tradizione, quelli maggiormente legati alla montagna, prediligendo quelli con il “Marchio di Qualità Gran Paradiso” e a chilometri zero e in questo contesto non potranno mancare la Mocetta della Valle Soana, la polenta, la Toma d’alpeggio del Pian dell’Azaria e il liquore Genepi dell’az. Agricola L’Ort de Tchampiy.
Il percorso inizia dall’abitato di Campiglia Soana frazione di Valprato alle ore 11.30 (apertura delle casse), e prosegue lungo l’antico “Sentiero di Caccia del Re” per circa 6 chilometri, immergendosi nello splendido Pianoro dell’Azaria, definito dallo scrittore Mario Rigoni Stern “il posto più bello del mondo”.

E’ un’occasione da non perdere per chi ama la buona cucina o anche semplicemente per chi vuole trascorrere una piacevole giornata passeggiando tra le montagne e all’aria aperta.
Costo dell’iniziativa 18 euro. Prenotazione obbligatoria al numero telefonico 327/4412417 o tramite mail all’indirizzo assconnoiacampiglia@libero.it

Dov'è successo?

Leggi anche

Canavese

/

19/08/2018

Sanità: un medico su tre del 118 è precario. Un Comitato chiede contratti di lavoro regolari

Un medico sue tre in servizio al 118 è precario: lo denuncia il Campest 118 Piemonte, […]

leggi tutto...

Favria

/

19/08/2018

Italiani, popolo di… (dal Blog di Giorgio Cortese)

“Italiani, popolo di eroi, di santi, di poeti, di artisti, di navigatori, di colonizzatori, di trasmigratori…” […]

leggi tutto...

Settimo Torinese

/

19/08/2018

Settimo Torinese: litiga con il patrigno e lo uccide a colpi di pistola. Fermato un giovane di 26 anni

Ha ucciso il patrigno dopo una banale discussione: la vittima è Domenico Gatti, 59 anni, ex […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy