Torino: rapina un passeggero sul treno diretto a Milano. La Polfer arresta un giovane canavesano

Canavese

/

12/04/2016

CONDIVIDI

Il malvivente è stato inseguito dalla vittima che è riuscita a recuperare i soldi. Il ragazzo è caduto, si è ferito e poi è stato acciuffato dagli agenti

Compie una rapina in treno ai danni di un passeggero, scende dal convoglio inseguito dalla vittima, urta contro una persona che è in attesa del treno, perde l’equilibrio, fugge lungo i binari inseguito dagli agenti della polizia ferroviaria ma alla fine viene acciuffato. Non è stata una buona idea quella di compiere una rapina, alle cinque di quella mattina di sabato 9 aprile alla stazione ferroviaria di Porta Nuova per un ventenne canavesano, che durante la fuga è caduto riportando una ferita alla testa. Il rapinato è riuscito a recuperare i suoi soldi e il giovane malvivente, nonostante la ferita riportata, ha continuato a fuggire in direzione di via Sacchi a Torino.

Gli agenti della Polfer lo hanno preso mentre il giovane stata cercando di riprendere fiato seduto su una panchina. Il rapinatore è stato dapprima medicato dal personale sanitario dell’ambulanza del 118 chiamata dalla polizia e, successivamente, accompagnato negli uffici della polizia, all’interno dello scalo ferroviario, dove è stato riconosciuto dall’uomo che aveva rapinato minacciandolo con un coltello. Il canavesano è stato arrestato e trasportato in ospedale dove gli è stato riscontrato un leggero trauma cranico, una ferita lacero-contusa dovuta alla caduta e la frattura del setto nasale. Il giovane rapinatore era recidivo: dagli accertamenti compiuti dagli agenti di polizia, sono emersi diversi precedenti penali riferiti a altrettante rapine compiute da minorenne.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/08/2019

Chivasso: assessore alle Politiche per la casa o primario in Cardiologia? Moretti sceglie l’ospedale

Martedì 20 agosto il dottor Claudio Moretti ha presentato, al Sindaco Claudio Castello, la sua lettera […]

leggi tutto...

23/08/2019

Costretti a frugare tra gli scarti del mercato. In aumento i nuovi poveri anche in Canavese

Anziani pensionati, esodati, persone rimaste senza lavoro, coppie di precari con figli in tenera età: sono […]

leggi tutto...

23/08/2019

Quassolo: auto esce di strada, sfonda la recinzione e si ribalta in un prato. Feriti due anziani coniugi

La Volkswagen Tiguan ha improvvisamente sbandato è uscita fuori strada e, dopo aver percorso un tratto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy