Taekwondo Canavese: Alberto Frassica sfiora la medaglia d’oro all’Insubria Cup a Busto Arsizio

10/02/2018

CONDIVIDI

L'associazione canavesana fa parlare di sè portando sul podio ogni atleta che partecipa alle gare a livello nazionale

E’ di Alberto Frassica, 26 anni della Taekwondo Canavese il primo grande risultato del 2018 nella cornice della Insubria Cup al Pala Yamamay di Busto Arsizio.
Il giovane rivarolese, cintura blu superiore, dopo aver ottenuto ottimi risultati nelle gare di forme è sceso sul tatami in un palazzetto gremito di pubblico e si è aggiudicato la medaglia sfiorando il podio più alto.

Un grande traguardo per la squadra che si allena alla New Gym Tonic, che ultimamente fa parlare di sè portando sul podio ogni atleta che partecipa alle gare a livello nazionale.
Il frutto di impegno costante e tanta energia, una formula che funziona e che i maestri Francesco Sozzi e Alma Vehab Colak, per la squadra junior, interpretano al meglio.

Mentre Alberto Frassica saliva sul secondo gradino del podio di una gara a cui partecipavano 152 società provenienti da 8 nazioni, i piccoli della squadra junior si allenavano con la Valhalla Novara a Mosso (Biella) ospiti della White Fox per un training condiviso propedeutico al combattimento.  La squadra junior sarà protagonista il 25 febbraio a Genova di una gara cui parteciperanno 12 atleti di cui moltissimi esordienti.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/09/2019

Rivarolo Canavese: coinvolti in un incidente stradale una ciclista e un “centauro”. Non sono gravi

Due feriti, per fortuna non gravi: è il bilancio di un incidente stradale nel quale sono […]

leggi tutto...

21/09/2019

Venaria: arrestato un pusher che spacciava il “Krokodril”, la droga che provoca cancrene mortali

Si chiama “Krokodil” l’ultima, devastante droga, apparsa sul mercato internazionale. Si ricava dalla codeina e viene […]

leggi tutto...

21/09/2019

Lanzo: perde il controllo dell’auto e sfonda la recinzione della Torino-Ceres. Traffico bloccato per due ore

Dopo aver perso, per cause ancora in via di accertamento il controllo della Toyota Yaris che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy