Strambino: era dedito alle truffe agli anziani. I carabinieri arrestano 29enne di Mercenasco

03/03/2018

CONDIVIDI

Nell'abitazione dell'uomo a Mercenasco, militari hanno rinvenuto un gilet con velcro al quale era stata apposta la dicitura "polizia municipale"

I carabinieri della stazione di Strambino hanno arrestato in flagranza di reato un 29enne, italiano, già noto alle forze dell’ordine. Nel corso di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, a Mercenasco, i militari hanno rinvenuto un gilet con velcro al quale era stata apposta la dicitura “polizia municipale”.

Nell’abitazione i militari hanno rinvenuto anche ricetrasmittenti, auricolari, frequenzimetro, rilevatore di metalli e gas, cappelli con visiera, gilet catarifrangenti, piccoli petardi, parrucca, bombolette spray al peperoncino, cartellini con scritte “Operatore controllo acque” e logo società “Smat” o la dicitura “Acque potabili operatore controllo acque Follonica”.

Il materiale, verosimilmente riconducibile a quello generalmente utilizzato nella commissione delle truffe a danno degli anziani, è stato sottoposto a sequestro. L’uomo è stato dichiarato in stato di arresto per possesso di segni distintivi contraffatti. L’udienza di convalida dell’arresto è stata fissata per lunedì 5 marzo.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy