Si stavano recando al corteo anarchico di Torino con bombe carta e fumogeni. 4 in manette

Rondissone

/

31/03/2019

CONDIVIDI

I giovani, d'età compresa tra i 20 e i 29 anni, sono stati fermati e arrestati al casello autostradale di Rondissone

Erano partiti da Vicenza e Padova i quattro giovani d’età compresa tra i 20 e 29 anni con l’intenzione di prendere parte alla manifestazione anarchica che si è svolta a Torino nella giornata di sabato 30 marzo. Ma la loro avventura è terminata al casello di Rondissone dell’autostrada Torino-Milano quando gli agenti della polizia stradale li hanno tratti in arresto.

E’ accaduto nel tardo pomeriggio di venerdì 29 marzo. I quattro giovani erano controllati da tempo dalla Digos. Nell’auto sulla quale viaggiavano gli agenti hanno ritrovato sette bombe carta, tre maschere antigas munite di filtro, cinque fumogeni, un coltello, oltre a guanti, passamontagna, collirio e persino compresse di Riopan utilizzate per alleviare gli effetti provocati dai gas lacrimogeni.

I quattro arrestati dovranno rispondere dell’accusa di detenzione di materiale esplosivo.

Leggi anche

25/08/2019

Lavoro: 6 milioni di euro stanziati dalla Regione per consentire ai comuni di assumere gli over 58

Ammonta a più di 6 milioni di euro l’erogazione, da parte della Regione, dei fondi messi […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: trovato cadavere il pastore disperso in Val d’Ala. E’ forse precipitato da un versante impervio

E’ stato ritrovato cadavere nel tardo pomeriggio di oggi. domenica 25 agosto, il pastore 45enne di […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy