Si stavano recando al corteo anarchico di Torino con bombe carta e fumogeni. 4 in manette

Rondissone

/

31/03/2019

CONDIVIDI

I giovani, d'età compresa tra i 20 e i 29 anni, sono stati fermati e arrestati al casello autostradale di Rondissone

Erano partiti da Vicenza e Padova i quattro giovani d’età compresa tra i 20 e 29 anni con l’intenzione di prendere parte alla manifestazione anarchica che si è svolta a Torino nella giornata di sabato 30 marzo. Ma la loro avventura è terminata al casello di Rondissone dell’autostrada Torino-Milano quando gli agenti della polizia stradale li hanno tratti in arresto.

E’ accaduto nel tardo pomeriggio di venerdì 29 marzo. I quattro giovani erano controllati da tempo dalla Digos. Nell’auto sulla quale viaggiavano gli agenti hanno ritrovato sette bombe carta, tre maschere antigas munite di filtro, cinque fumogeni, un coltello, oltre a guanti, passamontagna, collirio e persino compresse di Riopan utilizzate per alleviare gli effetti provocati dai gas lacrimogeni.

I quattro arrestati dovranno rispondere dell’accusa di detenzione di materiale esplosivo.

Leggi anche

23/02/2020

Coronavirus, l’allarme del NurSind: “Il vero pericolo è il sovraffollamento dei servizi sanitari”

Coronavirus, l’allarme del NurSind: “Il vero pericolo è il sovraffollamento e l’intasamento dei servizi sanitari” . […]

leggi tutto...

23/02/2020

Emergenza Coronavirus, annullato il Carnevalone di Chivasso. Scuole e asili nido chiusi fino al 1° marzo

Cancellato. Il Carnevalone di Chivasso, previsto per domenica 1° marzo è stato cancellato a causa dell’emergenza […]

leggi tutto...

23/02/2020

Emergenza Coronavirus: il sindaco Stefano Sertoli sospende lo storico Carnevale di Ivrea

Sospeso per effetto dell’ordinanza emessa in giornata odierna dal presidnete della Regione Piemonte Alberto Cirio. Anche […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy