Settimo Torinese: Matteo Salvini contestato in un comizio, se la prende con il servizio d’ordine

Settimo Torinese

/

13/05/2019

CONDIVIDI

Il vice ministro è stato contestato da un gruppo di manifestanti. "E’ stata una azione squadrista organizzata" ha spiegato il candidato a sindaco della Lega Antonio Mencobello

Nei programmi avrebbe dovuto essere un comizio tranquillo, come tanti affrontati dal viceministro dell’Interno e dal leader della Lega Matteo Salvini, ma ha invece creato momenti di pura tensione tra i sostenitori leghisti (circa 2mila) e alcune decine di contestatori. Il comizio a sostegno del candidato a sindaco della Lega, l’avvocato Antonio Mencobello, ha avuto luogo nella centrale piazza Martiri della Libertà a Settimo Torinese nel pomeriggio di ieri, domenica 12 maggio.

I manifestanti hanno dimostrato la loro contrarietà nei confronti delle politiche nazionali. In particolare, nel mirino dei contestatori era il delicato e scottante tema dell’immigrazione. La tensione è in seguito sfociata in un inizio di tafferuglio tra sostenitori leghisti e manifestanti che è stato sedato dalla Digos e dalle forze dell’ordine presenti nella piazza antistante il palazzo comunale di Settimo Torinese.

Oltre a prendersela con i manifestanti “Se l’educazione non ve l’hanno insegnata mamma e papà ve la spiego io. Fischiate pure – ha detto il leader della Lega -. Se quella gente lì mette le mani addosso a una sola delle persone per bene che ci sono qui, mi arrabbio come una bestia” Matteo Salvini ha duramente apostrofato, forse per la per la prima volta in questa rovente campagna visibilmente alterato, il servizio di sicurezza. “Chi gestisce il servizio d’ordine qui? Ma le pare normale una cosa genere? – ha chiesto – Le pare normale, che c…zo!”.

“E’ stata una azione squadrista organizzata. Nei prossimi giorni presenterò una denuncia alla Procura della Repubblica” ha dichiarato il candidato a sindaco Antonio Mencobello.

Leggi anche

Canavese

/

23/05/2019

Biella: l’Azimut Atletica Canavesana fa man bassa di medaglie ai Campionati piemontesi su pista

Bottino di medaglie per i colori dell’Azimut Atletica Canavesana ai Campionati piemontesi individuali su pista S35+ […]

leggi tutto...

Ceresole Reale

/

23/05/2019

Il Giro d’Italia approda in Canavese: venerdì 24 maggio si scriverà una pagina storica del ciclismo

Ormai è questione di ore e la 13ma tappa del Giro d’Italia che copre la tratta […]

leggi tutto...

Borgofranco d'Ivrea

/

23/05/2019

Tragedia a Borgofranco d’Ivrea: operaio di 64 anni muore schiacciato nel cestello di un muletto

E’ morto mentre stava effettuando un intervento di manutenzione su un muletto: vittima del tragico incidente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy