Entro il 31 gennaio 2020 l’ospedale di Chivasso riavrà finalmente la sala di Emodinamica

31/10/2019

CONDIVIDI

A darne l'annuncio è stato il governatore del Piemonte Alberto Cirio nel corso della visita compiuta a Chivasso

L’ospedale di Chivasso riavrà finalmente la sala di emodinamica. Lo ha confermato ufficialmente il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio nel corso della visita compiuta ieri, mercoledì 30 ottobre a Chivasso. Giova ricordare che la sala, che sarà parte integrante del reparto di cardiologia, ora diretto dal dottor Claudio Moretti che è un affermato emodinamista, era stato inaugurato nel 2011 e successivamente chiuso a causa di alcune vicende giudiziarie. Il presidente della Regione ha chiarito che a breve la Giunta regionale approverà una delibera per ridisegnare l’offerta dell’emodinamica non soltanto a Chivasso ma in tutto il Piemonte.

“Il diritto alla salute ce lo hanno tutti, sia chi abita a Nichelino sia chi abita a San Raffaele Cimena – afferamato Alberto Cirio -. Non è una questione di costi perché la maggior parte del debito della sanità piemontese è scatenato solo dall’ospedale delle Molinette di Torino. E non è un problema di gestione ma strutturale perché è un edificio vecchio. Il Parco della Salute ha l’obiettivo di regalare una nuova struttura meno gravosa”.

Leggi anche

02/07/2020

San Benigno Canavese: è mistero sulla moria di pesci nel torrente Malone. Indagano i tecnici Arpa

E’ mistero sull’improvvisa morìa di pesci che ha avuto luogo nella giornata di ieri, mercoledì 1° […]

leggi tutto...

02/07/2020

Tragedia a Torrazza Piemonte. Donna investita e uccisa dal treno. Bloccata la circolazione ferroviaria

Tragedia a Torrazza Piemonte. Donna investita e uccisa dal treno. Bloccata la circolazione ferroviaria. Travolta e […]

leggi tutto...

01/07/2020

Volpiano, riprendono i lavori di sistemazione del cimitero. Il Comune investe 60 mila euro

Sono ripresi i lavori di sistemazione e ampliamento del cimitero di Volpiano, dopo il fermo dovuto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy