San Benigno sotto shock: 15enne si uccide con un colpo di fucile e il padre si toglie la vita in hotel

San Benigno Canavese

/

30/04/2019

CONDIVIDI

Il ragazzo si era tolto la vita con l'arma del genitore. L'uomo, medico di professione, non ha retto al dolore e, dopo un anno e mezzo, si è suicidato

Il 15enne si era tolto la vita sparandosi con il fucile del padre: era il 17 agosto 2017 e all’inspiegabile tragedia aveva sconvolto l’intera comunità di San Benigno Canavese. A distanza di poco più di un anno e mezzo il padre del ragazzo, conosciuto e stimato medico di famiglia che esercita la professione in paese, si è ucciso iniettandosi nelle vene una dose letale di cloruro di sodio.

E’ accaduto nella serata di ieri, lunedì 29 aprile, nella solitudine di una stanza di un albergo di Cairo Montenotte, in provincia di Savona. L’uomo, 54 anni non avrebbe retto al dolore causata dalla morte del figlio che era stato lasciato dalla fidanzatina.

La notizia della morte del dottor Paolo Cavalla ha rapidamente fatto il giro del paese e ha destato un altro grande dolore.

Una tragedia causata dalla disperazione di un padre che con ogni probabilità non è riuscito a superare la morte del figlio e che si è tenuto, chiuso nel cuore per tutto questo tempo un dolore che lo ha minato giorno dopo giorno, fino a convincerlo che l’iniezione letale sarebbe stato l’unico modo per porre fine a una sofferenza senza fine.

Il medico non aveva confidato a nessuno le proprie intenzioni. Inutili i soccorsi. L’uomo lascia la moglie e altri tre figli.

Leggi anche

12/11/2019

Tangenziale Nord: “beccati” a viaggiare sulla corsia di emergenza. 10 patenti sospese

Lotta dura contro i “furbetti” della corsia d’emergenza, ossia nei confronti di coloro che per evitare […]

leggi tutto...

12/11/2019

Ciriè: studente aggredito da 5 giovani al bar. Aveva inviato un messaggio whatsapp a una ragazza

Ad evitare che la spedizione punitiva di trasformasse in un dramma è stato il fortuito passaggio […]

leggi tutto...

12/11/2019

Cuorgnè: la locale sezione della Lega è al fianco del piccolo Loris Augusti per aiutarlo a guarire

La sezione di Cuorgnè della Lega Salvini non ha voluto far mancare il suo sostegno al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy