San Benigno Canavese, ritrovati alcuni grammi di hashish all’interno dell’istituto salesiano

San Benigno Canavese

/

15/12/2016

CONDIVIDI

I carabinieri hanno vistato alcune aule dell'istituto professionale. Il fiuto del cane Quark non si è sbagliato

E’ in cane Quark il protagonista assoluto delle operazioni di polizia volte al contrasto del consumo e dello spaccio delle sostanze stupefacenti e anche questa volta il fiuto del cane in servizio al Nucleo Cinofilo dei carabinieri di Volpiano, non ha sbagliato. I carabinieri della Compagnia di Chivasso, al comando del capitano Pierluigi Bogliacino hanno effettuato un’accurata perquisizione all’interno dell’istituto professionale salesiano di San Benigno Canavese, hanno ritrovato alcuni grammi di hashish.

Con l’ausilio del cane dal fiuto infallibile gli uomini dell’Arma si sono recati in alcune classi. I controlli sono stati effettuati dai carabinieri in collaborazione con il corpo degli insegnanti. L’operazione rientra nel quadro più ampio degli inventi di polizia che hanno lo scopo di arginare il drammatico fenomeno della diffusione della droga tra gli gli studenti, molti dei quali sono giovanissimi.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/11/2019

San Giusto: attività sociali per i prossimi 6 anni nella villa del boss del narcotraffico Nicola Assisi

La villa di San Giusto Canavese sequestrata al boss del narcotraffico Nicola Assisi avrà un futuro […]

leggi tutto...

15/11/2019

Venaria: giovane mamma tenta di avvelenare il figlioletto di 15 mesi e poi cerca di togliersi la vita

Tragedia sfiorata a Venaria: una donna ha cercato di avvelenare il figlioletto di appena 15 mesi […]

leggi tutto...

15/11/2019

Vallo: esce di strada con l’auto e si ribalta. Ferita una ragazza, soccorsa dal 118 e dai pompieri

Ha perso, per cause ancora in via di accertamento, il controllo della Fiat Panda che stava […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy