Samone, arrestato dai carabinieri per essere evaso dai domiciliari. Pregiudicato in carcere

Samone

/

09/05/2017

CONDIVIDI

L'uomo era stato denunciato perchè non era stato trovato in casa dai militari

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno tratto in arresto C.S., pregiudicato di 45 anni. L’uomo, che si trovava in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione a Samone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato raggiunto da una ordinanza di esecuzione emessa l’8 maggio dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Vercelli.
L’uomo è stato arrestato dopo che i militari dell’Arma, lo scorso 4 maggio, lo avevano denunciato per evasione poiché, a seguito di un controllo, non era stato trovato in casa. Dopo le formalità di rito, per lui si sono aperte le porte del carcere di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/05/2018

Favria: aperte le iscrizioni a “Estate Ragazzi”. La gestione all’associazione “Favria Giovane”

Sono partite le iscrizioni per l’Estate Ragazzi, che come gli anni scorsi verrà organizzata e gestita […]

leggi tutto...

21/05/2018

Football americano: I Mastini del Canavese battono i Frogs e agganciano i playoff

Domenica 20 maggio nello storico impianto di Bienate in provincia di Milano, i Mastini si sono […]

leggi tutto...

21/05/2018

Busano: perde il controllo dell’auto in via Perino e finisce nel fosso. Illesa automobilista e due ragazzi

Sono ancora in via di accertamento le cause che hanno provocato un incidente stradale che ha […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy