Samone, arrestato dai carabinieri per essere evaso dai domiciliari. Pregiudicato in carcere

Samone

/

09/05/2017

CONDIVIDI

L'uomo era stato denunciato perchè non era stato trovato in casa dai militari

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno tratto in arresto C.S., pregiudicato di 45 anni. L’uomo, che si trovava in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione a Samone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato raggiunto da una ordinanza di esecuzione emessa l’8 maggio dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Vercelli.
L’uomo è stato arrestato dopo che i militari dell’Arma, lo scorso 4 maggio, lo avevano denunciato per evasione poiché, a seguito di un controllo, non era stato trovato in casa. Dopo le formalità di rito, per lui si sono aperte le porte del carcere di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/02/2018

Chivasso, domenica 18 febbraio appuntamento la 67ma edizione del Gran Carnevalone

Con la 67ma edizione del Gran Carnevalone, la città di Chivasso si prepara a festeggiare uno […]

leggi tutto...

17/02/2018

Castellamonte: una mostra fotografica ricorda il grande impegno del senatore Eugenio Bozzello

E’ stata inaugurata la mostra dedicata alla staffetta partigiana e senatore socialista Eugenio Bozzello. Promotore dell’evento, […]

leggi tutto...

17/02/2018

Pont Canavese ha tributato l’ultimo, dolorante saluto terreno a Simone Goglio e Raffaele Antonucci

Archiviato il funerale di Simone Goglio di 19 anni e dell’amico fraterno Raffaele Antonucci di 22, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy