Rivarossa: asportavano illegalmente sabbia e ghiaia dal Malone. In due denunciati per furto

Rivarossa

/

21/08/2017

CONDIVIDI

I due uomini stavano asportando illegalmente materiale dall'alveo del torrente con un escavatore

Due uomini residenti a Rivarossa sono stati sorpresi dai carabinieri di Leinì in flagranza di reato mentre stavano asportando ghiaia e sabbia dalle sponde del torrente Malone e sono stati denunciati per furto. I due uomini, rispettivamente di 67 e 37 anni avevano iniziato ad asportare sabbia e ghiaia, quando sono stati sorpresi dagli uomini dell’Arma, a scavare nell’alveo del corso d’acqua con una escavatore e un camion sul quale stavano caricando il materiale rubato.

La denuncia è scattata perchè le operazioni di scavo e prelievo hanno avuto luogo senza alcuna autorizzazione dell’Autorità di Bacino, in un’area di proprietà del demanio.

E’ accaduto nei giorni scorsi. I carabinieri della stazione di Leinì stanno indagando per capire a quale scopo e a chi fosse destinato il materiale che i due uomini stavano illecitamente asportando.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/10/2019

I tifosi “granata” del Canavese ricordano la morte, avvenuta 52 anni fa, del campione Gigi Meroni

Non c’è tifoso “granata” che non conservi nel cuore il ricordo di Gigi Meroni che 52 […]

leggi tutto...

14/10/2019

Ivrea in lutto piange la scomparsa di Bianca, la sorella dell’eroico partigiano Gino Pistoni

È morta Bianca Pistoni, sorella del partigiano Gino Pistone. A darne l’annuncio è stato il Gruppo […]

leggi tutto...

14/10/2019

Feletto: è tornata a casa nel pomeriggio la donna che si era allontanata da casa in mattinata

E’ tornata a casa nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 14 ottobre, la pensionata di 72 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy