Rivarolo Canavese: nuovi indicatori pedonali luminosi per tutelare la sicurezza dei cittadini

Rivarolo Canavese

/

08/06/2016

CONDIVIDI

In corso Torino, di fronte alla stazione Gtt, in corso Indipendenza e via Favria, gli automobilisti dovranno prestare la massima attenzione

Sicurezza, sempre più sicurezza per i cittadini e, in particolar modo per i pedoni. Per questa ragione, dopo la segnaletica luminosa che segnale nelle ore notturne agli automobilisti la presenza di un attraversamento pedonale in corso Italia, in questi giorni sono state installate altre tre postazioni, in corso Indipendenza, via Favria e corso Torino (di fronte alla stazione ferroviaria). Lo ha deciso l’amministrazione comunale su segnalazione dei cittadini che hanno puntato il dito contro gli automobilisti indisciplinati che spesso non tengono conto della presenza delle strisce pedonali e, soprattutto dei pedoni. Investimenti, anche se non gravi, sono abbastanza frequenti.

“Come ho avuto già occasione di ribadire, la sicurezza è un punto prioritario per la nostra amministrazione – afferma il sindaco di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno -. Dopo la positiva esperienza compiuta in corso Italia abbiamo ritenuto fosse importante effettuare l’installazione degli indicatori luminosi, anche nei tre punti strategici del traffico pedonale cittadino. Va da sé che gli automobilisti devono prestare la massima attenzione, evitare di parlare al telefono cellulare durante la guida e dare la precedenza ai pedoni. E’ questione di civismo e buonsenso, oltre che di rispetto del codice della strada”.

Della notizia si dà conto anche sulla pagina Facebook del Comune di Rivarolo.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/08/2019

Lavoro: 6 milioni di euro stanziati dalla Regione per consentire ai comuni di assumere gli over 58

Ammonta a più di 6 milioni di euro l’erogazione, da parte della Regione, dei fondi messi […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: trovato cadavere il pastore disperso in Val d’Ala. E’ forse precipitato da un versante impervio

E’ stato ritrovato cadavere nel tardo pomeriggio di oggi. domenica 25 agosto, il pastore 45enne di […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy