Ritrovata all’aeroporto di Caselle, la bimba milanese di dieci anni che era stata considerata scomparsa

Caselle

/

03/01/2017

CONDIVIDI

La bambina era probabilmente salita sul bus sbagliato. Alle 15,00 era scattato il piano di ricerca

Disavventura a lieto fine per una bimba milanese di dieci anni la cui scomparsa era stata denunciata ai carabinieri dai genitori e che è stata ritrovata all’aeroporto di Caselle. La bimba aveva trascorso le vacanze insieme alla famiglia, nella casa proprietà nel comprensorio sciistico di La Thuile in Valle d’Aosta.

E’ successo nel pomeriggio di martedì 3 gennaio. Alle 15,00 i genitori ne hanno denunciato la scomparsa e subito sono iniziate le ricerche. Stando a una prima e provvisoria ricostruzione, la bambina sarebbe salita sul pullman sbagliato in compagnia di un gruppo di coetanei britannici con i quali stava giocando.

Quando si è resa conto di trovarsi in aeroporto la bambina ha avuto la presenza di spirito di rivolgersi al personale fornendo il numero di cellulare della madre.

E’ bastata una telefonata per rincuorare i genitori angosciati e risolvere un piccolo giallo durato per fortuna, appena qualche ora.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2018

Cuorgnè: domenica 21 ottobre “Gran Castagnata” e “Passerella Cinofila” in piazza Martiri

Con l’arrivo dell’Autunno tornano in Canavese le tradizionali “Castagnate”: domenica 21 ottobre sarà la volta di […]

leggi tutto...

Canavese

/

16/10/2018

Trapianto di polmoni a cuore fermo al “Maria Vittoria”. Il donatore è un 40enne canavesano

Primato all’ospedale Maria Vittoria di Torino: l’équipe chirugica diretta dal professor Emilpaolo Manno ha eseguito, oggi, […]

leggi tutto...

Chivasso

/

16/10/2018

Chivasso: dopo quattro anni riapre nel 2019 la sede Inps. Il sindaco Castello: “Stop ai disagi”

Nel 2015, la notizia della chiusura della sede Inps di via Demetrio Cosola a Chivasso, fu […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy