Ritrovata all’aeroporto di Caselle, la bimba milanese di dieci anni che era stata considerata scomparsa

Caselle

/

03/01/2017

CONDIVIDI

La bambina era probabilmente salita sul bus sbagliato. Alle 15,00 era scattato il piano di ricerca

Disavventura a lieto fine per una bimba milanese di dieci anni la cui scomparsa era stata denunciata ai carabinieri dai genitori e che è stata ritrovata all’aeroporto di Caselle. La bimba aveva trascorso le vacanze insieme alla famiglia, nella casa proprietà nel comprensorio sciistico di La Thuile in Valle d’Aosta.

E’ successo nel pomeriggio di martedì 3 gennaio. Alle 15,00 i genitori ne hanno denunciato la scomparsa e subito sono iniziate le ricerche. Stando a una prima e provvisoria ricostruzione, la bambina sarebbe salita sul pullman sbagliato in compagnia di un gruppo di coetanei britannici con i quali stava giocando.

Quando si è resa conto di trovarsi in aeroporto la bambina ha avuto la presenza di spirito di rivolgersi al personale fornendo il numero di cellulare della madre.

E’ bastata una telefonata per rincuorare i genitori angosciati e risolvere un piccolo giallo durato per fortuna, appena qualche ora.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/11/2019

San Giusto: lavori urgenti nella scuola primaria e media. Il sindaco Giosi Boggio chiude gli edifici

I lavori per rendere più sicure le scuole non erano più differibili e il sindaco di […]

leggi tutto...

22/11/2019

Maltempo, allerta in Piemonte per la pioggia. Le valli del Canavese “sorvegliate speciali”

Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emesso allerta arancione (codice 2, moderata criticità) per quanto […]

leggi tutto...

22/11/2019

Mathi: aveva allestito un canile abusivo in uno dei suoi terreni. Denunciato imprenditore agricolo

A Mathi, nel Canavese, i carabinieri della locale stazione, in collaborazione con i colleghi del Nas […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy