Pavone Canavese: in duemila alla fiaccolata di solidarietà per il tabaccaio che ha ucciso il ladro

Pavone

/

11/06/2019

CONDIVIDI

Al corteo partito dalla chiesa del Sacro Cuore hanno partecipato a titolo personale diversi amministratori di comuni da Ivrea a Chivasso

Circa duemila persone hanno preso parte, quasi in religioso silenzio, alla fiaccolata organizzata per epsrimere solidarietà nei confronti di Franco Iachi Bonvin, il tabaccaio di Pavone Canavese che nella notte tra giovedì e venerdì scorso ha ucciso con un colpo di pistola un giovane moldavo di 24 anni che con due complici stava compiendo un furto nel suo esercizio commerciale. Nel corteo, che si è svolto nella serata di oggi, martedì 11 giugno, non erano soltanto presenti tanti commercianti, colleghi dell’indagato, ma molti comuni cittadini che hanno partecipato alla sfilata portando con loro centinaia di fiaccole accese.

Presente alla manifestazione il sindaco di Ivrea Stefano Sertoli: non in veste istituzionale ma a titolo personale ha specificato. Così come hanno fatto Endro Bevolo, primo cittadino di Pavone e Matteo Doria, vice presidente del Consiglio comunale di Chivasso oltre a molti esponenti locali e regionali della Lega Salvini.

Il lungo corteo alla cui testa è stato spiegato uno striscione con la scritta “Siamo tutti Franco” è partito dalla piazza antistante la chiesa del Sacro Cuore di Ivrea e si è snodato lungo la strada statale che collega Ivrea a Pavone per concludersi di fronte alla tabaccheria “Winner Point” teatro del tragico episodio.

Leggi anche

13/12/2019

Rivarolo: paura al passaggio al livello di via S.Anna. Le sbarre si alzano mentre passa il treno

Le sbarre del passaggio a livello avrebbero dovuto rimanere abbassate durante il passaggio del treno ma, […]

leggi tutto...

13/12/2019

Volpiano: è di un 63enne scomparso il 20 agosto il cadavere decomposto trovato in un campo

L’autopsia eseguita dal medico legale ha dissipato ogni dubbio: il corpo decomposto rinvenuto nei campi di […]

leggi tutto...

13/12/2019

Ivrea: aveva la droga in tasca e tenta di aggredire i poliziotti al Movicentro. Arrestato 26enne

Un cittadino di origine nigeriana di 26 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy