Pavone: drammatico incidente sul raccordo di Santhià. Feriti un diplomatico e una donna

Pavone

/

05/05/2016

CONDIVIDI

Gli agenti della polizia stradale stanno indagando per chiarire la dinamica del sinistro

Si chiama Sim Sion Chye, 48 anni, consigliere dell’Onu accreditato al Ginevra per conto del governo indipendente di Singapore, uno dei due feriti in un drammatico incidente stradale che ha avuto luogo questa mattina sulla bretella che collega l’autostrada Torino-Milano con l’autostrada Torino-Aosta.

Per cause ancora in via di accertamento da parte degli agenti della polizia stradale l’auto sulla quale il diplomatico viaggiava insieme a una connazionale, rimasta anch’ella ferita, avrebbe improvvisamente sbandato, saltando il guard-rail nella parte destra della carreggiata e terminando la propria corsa nel profondo fossato che costeggia il raccordo autostradale nei pressi del centro abitato di Pavone Canavese.

L’impatto è stato violentissimo. Ad estrarre i feriti dalle lamiere accartocciate dell’utilitaria sono stati i Vigili del fuoco. L’uomo e la donna sono stati trasportati d’urgenza al Cto di Torino dove si trovano sotto stretta osservazione da parte del personale sanitario del Centro Traumatologico Torinese.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy