Montestrutto, una frazione che la magia del Natale ha trasformato in un grande presepe a cielo aperto

Settimo Vittone

/

01/12/2017

CONDIVIDI

La borgata di Settimo Vittone è pronta per la quinta edizione della manifestazione in programma dall’8 dicembre al 6 gennaio

Sono le immagini, più delle parole, ad esprimere la spiritualità, la condivisione e la ‘magia’ che si respira a Montestrutto tra l’Immacolata e l’Epifania. Un’iniziativa nata dalla passione per i presepi di alcuni abitanti della frazione che anno dopo anno ha contagiato l’intero borgo, trasformandolo in un presepe a cielo aperto.

Cortili che si aprono, finestre che si illuminano, la musica che avvolge discreta le vie del paese. Nonni che accompagnano i nipotini dopo le scuole, amici che si incontrano, famiglie allargate che si ritrovano per immergersi nell’atmosfera del Natale.

Montestrutto è pronta per la quinta edizione della manifestazione che si aprirà l’8 dicembre fino al 6 gennaio, con l’arrivo delle Befane alle 17.00, trasformando la frazione in un luogo dove il Natale si respira.

Per tutto il periodo natalizio la mostra dei presepi lungo le vie sarà allietata da musiche in filodiffusione.

Le mostre interne saranno aperte dal 9 dicembre al 6 gennaio festivi e prefestivi pomeriggio e sera, mentre dal 22 dicembre al 6 gennaio anche le sere feriali.

Dov'è successo?

Leggi anche

San Maurizio Canavese

/

24/09/2018

Lavoro: McDonald’s apre un ristorante a San Maurizio Canavese e cerca 40 dipendenti

La catena internazionale di fast food McDonald’s apre un nuovo ristorante a San Maurizio Canavese e […]

leggi tutto...

Ivrea

/

24/09/2018

Economia: Patrizia Paglia è il nuovo presidente di Confindustria Canavese. Subentra a Fabrizio Gea

L’alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo presidente di […]

leggi tutto...

24/09/2018

Rivarolo: i misteri del Vaticano nel dibattito tra Fabrizio Bertot e Francesca Immacolata Chaouqui

Sarà una serata destinata ad accendere la curiosità ma che farà anche discutere: nel contesto della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy