Mathi, un uomo di 65 anni è stato arrestato dai carabinieri per aver aggredito l’ex compagna

13/02/2018

CONDIVIDI

L'aggressore, un uomo di 65 anni residente a San Francesco al Campo picchiava la donna da anni. Lunedì 12 febbraio lo ha denunciato

Non è stato un bel modo per festeggiare San Valentino, festa degli innamorati: per una donna di 60 anni la vigilia delle festa si è trasformata in un incubo a causa dei maltreattamenti che le ha inflitto il compagno di 65 anni. E’ accaduto nella giornata di ieri, lunedì 12 febbraio a Mathi Canavese. Un uomo di 65 anni, residente a San Francesco al Campo, ha insultato e aggredito l’ex compagna. L’uomo si recava quasi ogni giorno sul luogo dove la donna lavora.

Si suppone che l’aggressione sia dovuta al fatto che non aveva accettato la fine della relazione sentimentale che ha avuto fine quando la donna, esasperata per i continui maltrattamenti inflitti per futili motivi, è tornata in famiglia. Ai carabinieri della caserma di Mathi la donna ha raccontato che il suo ex convivente la picchiava per un nonnulla dal 2010.

L’abbandono è stata la forzata soluzione per porre fine a un incubo. Dopo l’aggressione la donna si è fatta accompagnare a casa da una collega di lavoro e ha chiamato i carabinieri che hanno arrestato l’aggressore che si era appostato nei pressi dell’abitazione di quella donna che l’aveva sfidato lasciandolo.

Dov'è successo?

Leggi anche

Pont Canavese

/

16/07/2018

Pont Canavese: sabato 21 luglio torna il “Concert dla Rua” nel solco della tradizione e della musica

Sabato 21 luglio a Pont Canavese è in programma l’edizione 2018 del “Concert dla Rua”, la […]

leggi tutto...

Ingria

/

16/07/2018

Ingria, premiati i partecipanti dell’inedito concorso fotografico “Le chiese del comune fiorito”

Quest’anno in occasione degli eventi ufficiali di “Una Valle Fantastica”, il coordinamento organizzativo composto dall’Assessorato al […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

16/07/2018

Castellamonte, la Lega all’attacco della giunta Mazza: “Questo immobilismo è pericoloso”

A Castellamonte il clima politico inizia farsi rovente: a buttare benzina sul fuoco è la sezione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy