Lanzo: dopo il litigio 21enne minaccia due coinquilini. Arrestato e condannato a 5 mesi

Lanzo

/

26/03/2019

CONDIVIDI

Il giovane nigeriano è stato processato per direttissima. Era ospite, insieme ai due ragazzi del Gambia, di una cooperativa sociale

Dopo l’ennesimo litigio con i coinquilini era stato sopraffatto dalla rabbia, aveva impugnato un coltello con il quale aveva minacciato due coinquilini di origine gambiana. Per questa ragione un nigeriano di 21 anni è stato processato per direttissima e condannato a 5 mesi di reclusione. L’episodio aveva avuto luogo nella mattinata di domenica 24 marzo in un alloggio di un condominio in via Diaz 25, nel pieno centro storico di Lanzo.

Tutti e tre i giovani di origine africana sono ospiti di una cooperativa sociale. Sul luogo sono tempestivamente accorsi alcune pattuglie del nucleo operativo e radiomobile di Lanzo e della Compagnia di Venaria. A chiamare le forze dell’ordine sarebbero stati i vicini allarmati dalle grida.

Gli uomini dell’Arma, dopo aver sfondato la porta d’ingresso dell’alloggio, hanno bloccato il giovane nigeriano e lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Il giudice del tribunale di Ivrea ha disposto che il giovane non possa più fare ritorno a Lanzo ed è stato affidato a un Centro di accoglienza di Forno Canavese. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

12/11/2019

Viverone: dal 23 novembre al via la terza edizione dell’attesissimo mercatino di Natale in riva al lago

Terza edizione di “Natale sul Lago”, l’attesissimo mercatino di Natale che, dal 23 novembre al 22 […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rivarolo: la mucca “Vanessa” si aggiudica il titolo di campionessa alla Mostra nazionale bovina

Si chiama “Vanessa” e si è aggiudicata il titolo di campionessa assoluta della Mostra Nazionale dei […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rivarolo: auto si scontra con un cinghiale sulla ex 460. Feriti due giovani di Feletto e Favria

L’impatto tra il cinghiale che stava attraversando la strada e la Fiat Grande Punto è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy