Lanzo: dopo il litigio 21enne minaccia due coinquilini. Arrestato e condannato a 5 mesi

Lanzo

/

26/03/2019

CONDIVIDI

Il giovane nigeriano è stato processato per direttissima. Era ospite, insieme ai due ragazzi del Gambia, di una cooperativa sociale

Dopo l’ennesimo litigio con i coinquilini era stato sopraffatto dalla rabbia, aveva impugnato un coltello con il quale aveva minacciato due coinquilini di origine gambiana. Per questa ragione un nigeriano di 21 anni è stato processato per direttissima e condannato a 5 mesi di reclusione. L’episodio aveva avuto luogo nella mattinata di domenica 24 marzo in un alloggio di un condominio in via Diaz 25, nel pieno centro storico di Lanzo.

Tutti e tre i giovani di origine africana sono ospiti di una cooperativa sociale. Sul luogo sono tempestivamente accorsi alcune pattuglie del nucleo operativo e radiomobile di Lanzo e della Compagnia di Venaria. A chiamare le forze dell’ordine sarebbero stati i vicini allarmati dalle grida.

Gli uomini dell’Arma, dopo aver sfondato la porta d’ingresso dell’alloggio, hanno bloccato il giovane nigeriano e lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Il giudice del tribunale di Ivrea ha disposto che il giovane non possa più fare ritorno a Lanzo ed è stato affidato a un Centro di accoglienza di Forno Canavese. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy