Lanzo: ciclista di 61 anni travolto e ucciso da un’auto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta

Lanzo

/

13/02/2019

CONDIVIDI

La vittima, residente a Germagnano è morta sul colpo. In ospedale l'automobilista ferito dalle schegge del parabrezza

L’urto con l’auto è stato violentissimo, tanto da non lasciargli scampo: è morto così Pierangelo Olivetti, 61enne residente Germagnano, mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. A travolgerlo è stata un’Alfa Mito condotta da un uomo di 33 anni residente a Lanzo. E’ accaduto nella serata di ieri, martedì 12 febbraio intorno alle 22,45 a Lanzo, in un tratto della strada “provinciale” 1 che dalla “Direttissima” conduce al centro abitato di Lanzo che non è illuminato.

L’investitore era diretto a casa e non è riuscito ad evitare il ciclista. L’impatto è stato particolarmente violento. A chiamsare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul posto è intervenuto il personale sanitario del Soccorso avanazato del 118 che non ha potuto fare altro che constare il decesso del 61enne.

L’automobilista è stato trasportato al pronto soccorso del vicino ospedale di Ciriè perchè nel tragico incidente stradale ha riportato alcune ferite causate dalle schegge del parabrezza che è andato in frantumi.

Sulla dinamica del sinistro stanno indagando i carabinieri della stazione di Lanzo.

Leggi anche

09/08/2020

“Pasticcio” voucher scuola, il consigliere Andrea Cane (Lega): “Si è trattato di un errore umano”

“Pasticcio” voucher scuola, il consigliere Andrea Cane (Lega): “Si è trattato di un errore umano”. Prima […]

leggi tutto...

09/08/2020

Previsioni meteo: allerta gialla per possibili “ondate di calore”. Martedì in arrivo i primi temporali

Il caldo e l’afa causati dall’avanzamento dell’anticiclone di matrice africana perdureranno anche nei prossimi giorni tanto […]

leggi tutto...

09/08/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, domenica 9 agosto, 38 nuovi contagiati, nessun decesso e 13 guariti

Coronavirus in Piemonte: oggi, domenica 9 agosto, 38 nuovi contagiati, nessun decesso e 13 guariti. L’Unità […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy