Dopo la grande ondata di caldo rovente, la pioggia e una violenta grandinata spazzano il Canavese

Canavese

/

01/07/2019

CONDIVIDI

Strade allagate e colture duramente colpite dalla grandine. L'instabilità durerà almeno un paio di giorni

Le previsioni meteo si sono rivelate esatte: nel pomeriggio di oggi, lunedì 1° luglio, un violento nubifragio, accompagnato da un forte vento, ha flagellato il Canavese. Colpiti nunerosi comuni. Con il nubifragio è arrivata anche una copiosa grandinata che ha colptio in particolare modo il territorio compreso tra i comuni di Candia Canavese e Mercenasco. In poco meno di mezzora sulle strade canavesane si è riversata una notevole quantità d’acqua.

La perturbazione si è estesa fino a Montanaro, Brandizzo e Chivasso. L’ondata di maltempo, causata dall’instabilità climatica determinata dall’allontanamento dell’anticilone africano, ha fatto in moco che la temperatura dell’aria dimuisse sensibilmente. Segnalati allagamenti e cadute di alberti in diversi comuni del Basso e Medio Canavese. E’ da segnalare che sono ancora in corso diversi interventi dei vigili del fuoco a causa di alberi pericolanti a Caselle, Leinì e Front Canavese.

L’instabilità dovrebbe perdurare per un paio di giorni: i metereologi prevedono che dalla giornata di mercoledì dovrebbero tornare il bel tempo e il caldo caratterizzato da temperature più in linea con quelle stagionali.

Leggi anche

20/10/2019

E’ di Levone il piccolo genio della matematica che a 11 anni ha sbaragliato migliaia di concorrenti

Frequenta la scuola media all’Istituto comprensivo di Caselle, lo studente 11enne di Levone che si è […]

leggi tutto...

20/10/2019

Leinì: la 23enne Denise è morta in un tragico incidente stradale. Il ricordo disperato del padre e degli amici

Denise Puglia, 23 anni, residente ad Alice Superiore in Val di Chy e Angelo Raffaele Torchia, […]

leggi tutto...

20/10/2019

Vische-Mazzè: banda di ladri fa saltare in aria due bancomat. I carabinieri sulle tracce dei malviventi

Intorno alle 1,30 circa della notte di domenica 20 ottobre,  a Vische e nella vicina Tonengo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy