Ivrea: disoccupato minaccia di lanciarsi dal cavalcavia della bretella per Santhià. Salvato

Ivrea

/

20/08/2018

CONDIVIDI

L'uomo di origine pachistana è ospitato in una "casa-famiglia". A farlo desistere sono stati gli agenti della Polstrada e i vigili del fuoco

Il non avere un lavoro gli aveva provocato uno stato di prostrazione psichica che stava culminando in un suicidio se non fosse stato per il pronto intervento degli agenti della Polstrada e dei vigili del fuoco: è accaduto nella mattinata di oggi, lunedì 20 agosto. Un uomo di origine pachistana di 29 anni ha superato le recinzioni del cavalcavia che scavalca il raccordo autostradale Ivrea-Santhià tra Alice Castello e Settimo Rottaro al confine tra le province di Torino e Vercelli, e ha minacciato di lanciarsi nel vuoto.

A salvargli la vita sono stati gli agenti della polizia stradale di Torino e i vigili del fuoco che, insieme ai responsabili della “casa-famiglia” di Cavaglià dove il giovane è ospitato, lo hanno dissuaso dal lanciarsi dal cavalcavia. Ai soccorritori l’aspirante suicida ha spiegato di essere disperato perchè senza lavoro.

Dopo circa un’ora di serrate “trattative” l’uomo, che si trova in Italia con un permesso di soggiorno valido, ha desistito ed è stato affidato al personale sanitario del 118 che lo ha trasportato in autolettiga all’ospedale di Ivrea.

A chiamare i soccorsi erano stati alcuni automobilisti che avevano notato il giovane mentre scavalca la recinzione. L’intervento della polizia stradale e dei pompieri è stato più che celere. Ampi disagi per il traffico stradale a causa delle operazioni di soccorso.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/08/2019

Previsioni meteo: torna il caldo africano. Attesi temporali in Canavese e nelle regioni del Nord

Torna, da domani lunedì 19 agosto, l’anticiclone africano che poterà con sé il gran caldo e […]

leggi tutto...

18/08/2019

Ragazza nasce con un solo ventricolo, ma i chirurghi evitano il trapianto di cuore e la salvano

E’ nata con una grave patologia congenita, un cuore con un solo ventricolo. L’unica speranza di […]

leggi tutto...

18/08/2019

Danni causati dal maltempo, la Regione Piemonte chiederà lo stato di calamità naturale

La Regione Piemonte sta raccogliendo da tutto il territorio le segnalazioni del danni causati dai nubifragi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy