Incidente in frazione Montestrutto di Settimo Vittone. Moto contro Ape. Due giovani in ospedale

Settimo Vittone

/

15/09/2018

CONDIVIDI

La dinamica del sinistro è a vaglio dei carabinieri. I due feriti non sono gravi

Lo scontro tra i due mezzi e stato violento e così devastante da mandare in ospedale i due conducenti: è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 14 settembre sulla statale 26 della Valle d’Aosta nella frazione Montestrutto di Settimo Vittone. In ospedale sono finiti un ragazzo 16enne residente a Settimo Vittone e un 24enne di Nomaglio. Per cause ancora in via di accertamento una motocicletta Kawasaki 750 guidata dal 24enne si scontrata con un’ApeCross Piaggio sulla quale viaggiava il ragazzo più giovane.

Ambedue i mezzi erano diretti a Borgofranco d’Ivrea. La violenza dell’impatto ha scaraventato l’ApeCross nel fossato che costeggia la carreggiata. Sono stati alcuni automobilisti di passaggio ad avvertire i soccorsi. Nell’arco di pochi minuti sul luogo dell’incidente stradale sono intervenuti il personale sanitario del 118 e i carabinieri.

I due feriti sono stati stabilizzati sul posto e successivamente trasportati al pronto soccorso del vicino ospedale di Ivrea. Le loro condizioni di salute non sono preoccupanti. La dinamica è al vaglio dei carabinieri. (Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

Leggi anche

Ceresole Reale

/

26/06/2019

Il lago di Ceresole Reale: un raro gioiello nel cuore del Gran Paradiso a due ore di viaggio da Torino

Dista due ore di viaggio da Torino e si trova nel cuore della Valle dell’Orco, nella […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

26/06/2019

Cuorgnè: Mauro Fava lascia l’incarico di assessore. Gli subentra il consigliere Carmelo Russo

Mauro Fava lascia l’incarico di assessore alle Attività Sostenibili a Cuorgnè per assumere l’incarico di consigliere […]

leggi tutto...

Volpiano

/

26/06/2019

Comital-Lamalù di Volpiano: i cinesi presentano un’offerta di acquisto irrevocabile

Dopo oltre un anno di preoccupazione e incertezze, e una infinita serie di bandi indetti dal […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy