Front Canavese: pensionato va a caccia e si ferisce a un piede con la doppietta. In ospedale

Front

/

07/10/2016

CONDIVIDI

Le cause dell'infortunio sono al vaglio dei carabinieri di Venaria. A lanciare l'allarme sono stati alcuni colleghi

Un cacciatore ferito da un colpo accidentale partito dalla sua doppietta. E’ il secondo infortunio che si verifica nel giro di pochi giorni. Mercoledì pomeriggio a Venaus un cacciatore ha perso la vita durante una battuta di caccia. In questo caso, per il pensionato di 75 anni residente a Torino, le cose non andate meglio: ha riportato una ferita a un piede. E’ accaduto l’altro ieri in frazione Ceretti tra i comuni di Front e Rivarossa.

L’uomo si trovava in compagnia di alcuni amici. Qualcosa deve essere andato storto perché dalla doppietta è partito un proiettile calibro 12 che gli ha procurato la ferita al piede. La dinamica dell’incidente è ancora in via di accertamento. A lanciare l’allarme sono stati i colleghi del cacciatore, richiamati dalle sue grida di aiuto. Sul luogo dell’infortunio è accorso il personale sanitario del 118 che, dopo aver prestato le prime cure al pensionato, ha provveduto a trasportarlo al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. I

medici, dopo aver medicato la ferita causata dal colpo di fucile, hanno emesso una prognosi di trenta giorni. La doppietta, regolarmente denunciata, è stata sequestrata dai carabinieri della compagnia di Venaria che stanno compiendo i necessari rilievi. Gli incidenti di caccia, più o meno gravi, sono piuttosto frequenti durante la stagione venatoria e non di rado sono mortali. Prudenza e buonsenso sono necessari per evitare che possano verificarsi episodi di estrema gravità.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/11/2019

Rivarolo Canavese: gran festa per l’asilo nido “Il Girotondo” che compie quarant’anni di vita

Da quarant’anni assolve ininterrottamente alla sua funzione: quello di essere un punto di riferimento per intere […]

leggi tutto...

20/11/2019

Rivarolo Canavese: gli orafi e i metallurgici celebrano in grande stile la festa del patrono Sant’Eligio

Domenica 24 e lunedì 25 novembre a Rivarolo Canavese saranno celebrati i festeggiamenti in onore di […]

leggi tutto...

20/11/2019

Il consigliere canavesano Andrea Cane difende in Regione la presenza del Crocifisso nelle scuole

Torna attuale in Regione Piemonte la contrapposizione politica relativa alla presenza del crocifisso nelle scuole: a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy