Forno Canavese: finisce sulla rotonda e si ribalta. 42enne di Pratiglione finisce in ospedale

Forno Canavese

/

25/03/2016

CONDIVIDI

Sulla dinamica stanno indagando i carabinieri di Venaria. Il conducente se la caverà con qualche settimana di prognosi

Stava facendo ritorno a casa, quando per cause ancora in via di accertamento, avrebbe perso il controllo della Fiat Multipla che stava guidando. E’ bastata un frazione di secondo e l’auto ha cozzato violentemente contro la rotatoria. Nell’urto la vettura si è ribaltata. L’incidente stradale ha avuto luogo nella tarda serata di ieri dopo le 23,00 a Forno Canavese, alla rotonda posizionata nel pressi del cimitero del paese, all’intersezione tra la strada provinciale numero 42, via Castagneri e via Roma.

A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Per estrarre l’uom, un quarantaduenne residente a Pratiglione, dall’abitacolo schiacciato dal peso del veicolo, si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Rivarolo.

Con ogni probabilità il conducente si è accorto troppo tardi della presenza della rotonda e non è riuscito ad evitarla. Sul luogo del sinistro è anche intervenuto il personale sanitario del 118 che, dopo aver stabilizzato le condizioni dell’automobilista, lo ha trasportato a bordo di un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. I rilevi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della Compagnia di Venaria. L’uomo è giunto in ospedale in preda a un comprensibile shock, ma gli accertamenti medici hanno escluso la presenza di gravi traumi. L’automobilista se la caverà con qualche settimana di prognosi.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/02/2018

Atletica: i canavesani tornano a casa da Ancona con un oro, un argento, un terzo e quarto posto

Un oro, un argento, un quarto ed un ottavo posto, il bottino dell’Azimut Atletica Canavesana ai […]

leggi tutto...

19/02/2018

Leinì: i carabinieri scoprono una centrale dello spaccio di droga pedinando un pusher attivo in paese

Lo spacciatore aveva consegnato la dose ad un cliente tossicodipendente e non si era accorto che […]

leggi tutto...

19/02/2018

Dramma a Chivasso: pensionato di 84 anni si toglie la vita nella cantina di casa. Trovato dai tre figli

Lo hanno cercato per ore poi a mezzanotte si sono recati nella cantina e lì hanno […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy