Favria: venerdì 10 maggio la Fidas invita a donare il sangue per continuare a salvare vite umane

Favria

/

07/05/2019

CONDIVIDI

I prelievi si effettuano all'interno del cortile del municipio dalle ore 10,00 alle 11,20

Avrà luogo venerdì 10 maggio, dalle ore 8,00 alle 11,20, all’interno del cortile del palazzo municipale di Favria la donanzione di sangue promossa dalla locale sezione della Fidas. Donare il sangue aiuta a salvare vite: è un gesto di amore, di carità e di civiltà come sottolinea il presidente della sezione Fidas di Favria Giorgio Cortese.

“Donare sangue fa bene anche al donatore non perchè si sottopone a un salasso, utile per le malattie da accumulo di ferro nel sangue, oggi poco praticato, ma perché l’azione del donare comporta una presa di coscienza dell’individuo, che è stimolato a mantenere uno stile di vita sano – spiega Cortese -. Donare sangue, quindi, vale il doppio, perché salva la vita a chi riceve il sangue e mantiene sano il donatore”.

Il sangue raccolto, prima di arrivare al letto del paziente, è controllato sia per scoprire la presenza di virus infettivi che possono trasmettere malattie quali epatiti e Aids, sia per scoprire valori nel sangue che possono rivelare malattie del donatore.

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy