I banditi assaltano la filiale della Popolare di Novara a Cuorgnè, ma gl’impiegati li mettono in fuga

Cuorgnè

/

07/08/2017

CONDIVIDI

La rapina fallita ha avuto luogo nel primo pomeriggio di lunedì 7 agosto. E' caccia aperta ai rapinatori in fuga

Sono entrati nella filiale della banca armati di taglierino, si sono avvicinati agli sportelli e hanno minacciato  i dipendenti per farsi consegnare il denaro contenuto nelle casse, ma i due banditi non avevano fatto i conti con la pronta reazione degli impiegati che hanno messo in fuga i due rapinatori. Il mancato assalto alla Banca Popolare di Novara è andata in scena nel pomeriggio di oggi, lunedì 7 agosto, nella filiale dell’istituto di credito di via Torino a Cuorgnè.

I due malviventi sono fuggiti a bordo di un’auto che li attendeva con il motore acceso poco distante al volante della quale si trovava un terzo complice. Un cassiere è riportato una lieve ferita. Sul luogo della tentata rapina sono immediatamente accorsi i carabinieri della Compagnia di Ivrea. E’ caccia aperta ai banditi.

I militari hanno subito notato come le modalità della rapina sia simile a quella compiuta qualche settimana fa, ai danni della filiale della filiale della Banca Popolare di Novara di Castellamonte che, in quel caso, però aveva reso ai banditi qualche migliaio di euro.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

22/09/2018

Licenziato perchè malato di Parkinson. L’ex senatore Eugenio Bozzello: “Canavese senza umanità”

Era stato licenziato dall’azienda per la quale lavorava perchè ammalato di Parkinson. Lui fa ricorso, si […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/09/2018

Voleva vedere il mare per l’ultima volta. I volontari della Croce Rossa fermano l’ambulanza in spiaggia

Desiderava tanto rivedere, forse per l’ultima volta il mare che bagna le coste della sua amata […]

leggi tutto...

Lombardore

/

22/09/2018

Lombardore: anziana di 78 anni travolta e uccisa da un’auto mentre attraversava la strada

Aveva 78 anni Giovanna Baldovino, la pensionata che è stata travolta e uccisa da un’auto mentre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy