Dramma natalizio a San Ponso: è morta la pensionata di Valperga uscita di strada con l’auto

San Ponso

/

24/12/2017

CONDIVIDI

Il decesso è sopraggiunto dopo il trasferimento a Torino per complicanze cardiache. La donna aveva 70 anni. Sulla dinamica indagano i carabinieri

Nonostante i disperati sforzi tentati dai medici dell’ospedale San Giovanni Bosco di Torino per salvarle la vita, Anna Francesca Enrico non ce l’ha fatta: la morte è sopraggiunta per complicanze cardiache. La donna, 70 anni, è stata vittima nella serata di ieri, sabato 23 dicembre, intorno alle 19,30, di un incidente stradale: per cause ancora in via di accertamento la Fiat Punto sulla quale stava viaggiando dopo aver lasciato il centro commerciale “La nuova Agraria” di San Ponso, ha sbandato ed è finita nel fossato che costeggia la strada provinciale. La donna era residente a Valperga.

Dopo l’incidente la pensionata era stata trasportata in autolettiga all’ospedale di Cuorgnè. All’inizio le sue condizioni di salute non sembravano critiche ma all’improvviso sarebbero insorte le complicanze cardiache che ne hanno causato la morte.

Quando le sue condizioni di salute si sono aggravate, i medici hanno disposto l’immediato trasferimento della paziente in eliambulanza all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. L’auto della donna era finita nel fossato mentre stava imboccando la strada per uscire dal parcheggio del centro commerciale. Non si esclude che la perdita di controllo dell’automezzo sia da addebitarsi a un malore fulminante.

Sulla dinamica indagano i carabinieri della Compagnia di Ivrea. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese e il personale sanitario del 118. La salma è adesso a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

16/02/2019

Chivasso: Marco Delpero è il nuovo comandante della polizia municipale. Stop agli incarichi a scavalco

Niente più comandante “a scavalco” per i “Civich”: Marco Delpero è da giovedì 14 febbraio è […]

leggi tutto...

Ivrea

/

16/02/2019

Storico Carnevale di Ivrea: si paga 10 euro per assistere alla celeberrima “battaglia delle arance”

Prosegue il cammino dello Storico carnevale di Ivrea verso la celeberrima e attesa “battaglia delle arance”: […]

leggi tutto...

Borgaro

/

16/02/2019

A Borgaro capannone con mille tonnellate di rifiuti speciali. Indagano i carabinieri del Noe

Proseguono le attività dei carabinieri del Noe (Nucleo Operativo Ecologico) contro degli incendi di rifiuti attraverso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy