A Cuorgnè è di scena la solidarietà. Busta con 500 euro a dieci anziani e il Natale sarà meno amaro

Cuorgnè

/

15/12/2016

CONDIVIDI

L'operazione possibile grazie all'impegno dell'assessore Lino Giacoma Rosa e la fondazione Specchio dei Tempi

La solidarietà non è una parola vuota a Cuorgnè: l’assessore Lino Giacoma Rosa, da sempre impegnato nel volontariato ha messo a segno un’altra iniziativa sociale che ha lo scopo di aiutare e sostenere le fasce più deboli della popolazione. E in questo caso si tratta degli anziani, spesso abbandonati a se stessi e che devono fare i conti con pensioni minime che sono , a volte, a limite della povertà.

Grazie a “Specchio dei Tempi” e alla caparbietà dell’assessore Lino Giacoma Rosa, anche questo Natale sarà più felice per diversi anziani. Questa mattina presso il comune di Cuorgnè sono state consegnate 10 buste da 500 euro cadauna ripartite tra soggetti bisognosi che ovviamente rispondevano a particolari requisiti Isee con un’istruttoria validità dalla meritevole iniziativa della fondazione del quotidiano “La Stampa” di Torino.

“Sono molto felice di aver contribuito a rendere più felice questo Natale a queste persone. E’ un gesto concreto un voler bene per quel poco che si può fare, a persone più fragili e deboli” ha commentato visibilmente commosso l’Assessore Giacoma Rosa. Altre 19 buste verranno distribuite tra il Ciss38 e i bisognosi assistiti dalla Conferenza di San Vincenzo.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2020

Banchette: cade nel vuoto dal balcone al terzo piano. Ragazza di 25 anni grave al Cto di Torino

È caduta dal terzo piano ed è ricoverata in gravi condizioni al Cto di Torino. Protagonista […]

leggi tutto...

17/01/2020

Rivarolo, il sindaco Alberto Rostagno ha scelto: Michele Nastro è il quinto assessore in Giunta

Il sindaco di Rivarolo Canavese Alberto Rostagno ha sciolto il nodo gordiano del quinto assessore: l’ex […]

leggi tutto...

17/01/2020

Ivrea: detenuto colpito da legionella è grave in ospedale. Controlli sanitari dell’Asl nel carcere

Ivrea: detenuto 50enne colpito da legionella è grave in ospedale. Controlli sanitari nel carcere. È ricoverato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy