Cuorgnè: ha deciso di farla finita a 83 anni lanciandosi nelle acque dell’Orco. Era un noto commerciante

Cuorgnè

/

19/06/2017

CONDIVIDI

Pare che il pensionato fosse sofferente e depresso. Alla moglie avrebbe detto che doveva recarsi dal medico

Ha deciso di farla finita con una vita che forse gli stava troppo stretta e che non riusciva più affrontare e così Michele Bianco, 83 anni residente a Cuorgnè ha deciso di affidare a una lettera i motivi che lo hanno spinto a tuffarsi nelle acque dell’Orco in località Bandone a Cuorgnè.

Il pensionato, molto conosciuto in città per aver gestito in città una concessionaria d’auto per quarant’anni si è allontanato da casa nella mattinata di oggi lunedì 19 giugno e ha lasciato la lettera destinata ai famigliari nella buca delle lettere.

Alla moglie aveva detto che avrebbe dovuto recarsi dal medico per una visita. Ad avvisare i carabinieri è stata la consorte quando ha letto il contenuto del biglietto scritto dal marito. I carabinieri della stazione di Cuorgnè e i vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea hanno ritrovato il corpo senza vita dell’anziano a poca distanza dal punto in cui aveva parcheggiato l’auto.

Pare che da qualche tempo il pensionato fosse sofferente e che soffrisse di depressione. Sul luogo del macabro rinvenimento è intervenuto il medico legale che ha certificato la morte dell’uomo.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy