Cuorgnè: alla Croce Bianca del Canavese il nuovo corso 118. Giovedì 25 luglio la presentazione

Cuorgnè

/

12/07/2019

CONDIVIDI

Le lezioni prevedono lezioni teoriche e pratiche di primo soccorso e gestione delle emergenze. In un secondo momento gli aspiranti volontari soccorritori saranno ammessi al tirocinio

Alla Croce Bianca del Canavese il nuovo corso 118. Giovedì 25 luglio alle 21, presso Area Servizio 33, in via Torino 33, a Cuorgnè, si terrà la serata di presentazione del corso per volontari soccorritori 118. Il corso è interamente gratuito ed è riconosciuto e certificato dalla Regione Piemonte secondo lo standard formativo regionale e rappresenta il percorso necessario per potere svolgere il servizio di emergenza sulle ambulanze del 118. Le lezioni sono aperte a tutti i cittadini maggiorenni interessati ad apprendere le tecniche di primo soccorso e a donare parte del proprio tempo libero per svolgere servizi di volontariato in Croce Bianca.

Il corso prevede lezioni teoriche e pratiche di primo soccorso e gestione delle emergenze sanitarie. In un secondo momento gli aspiranti volontari soccorritori saranno ammessi al tirocinio pratico protetto durante il quale dovranno svolgere, affiancati da personale esperto, servizi di emergenza su autoambulanza.

Gli argomenti trattati durante le lezioni riguarderanno diverse tematiche tra cui: i codici d’intervento, i mezzi di soccorso, il linguaggio radio e le comunicazioni, la gestione dell’emergenza, la rianimazione cardiopolmonare, il trattamento del paziente traumatizzato, il supporto psicologico alla persona soccorsa.

Il corso rilascerà anche l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore. Al termine del corso potranno essere svolti servizi di emergenza 118, trasporti socio-sanitari e servizi di assistenza a manifestazioni sportive. Per informazioni e iscrizioni: tel. 0124-616221; e-mail: crocebianca.canavese@libero.it

Leggi anche

20/10/2019

E’ di Levone il piccolo genio della matematica che a 11 anni ha sbaragliato migliaia di concorrenti

Frequenta la scuola media all’Istituto comprensivo di Caselle, lo studente 11enne di Levone che si è […]

leggi tutto...

20/10/2019

Leinì: la 23enne Denise è morta in un tragico incidente stradale. Il ricordo disperato del padre e degli amici

Denise Puglia, 23 anni, residente ad Alice Superiore in Val di Chy e Angelo Raffaele Torchia, […]

leggi tutto...

20/10/2019

Vische-Mazzè: banda di ladri fa saltare in aria due bancomat. I carabinieri sulle tracce dei malviventi

Intorno alle 1,30 circa della notte di domenica 20 ottobre,  a Vische e nella vicina Tonengo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy