Ivrea: grazie alla generosità dei canavesani allestita nuova area di terapia intensiva in ospedale

23/03/2020

CONDIVIDI

La nuova area di terapia intensiva sarà dedicata a patologie non-covid: cardiologiche, ictus cerebrale in fase acuta,, fase post degenza in rianimazione. Spesa complessiva 86 mila euro

Il territorio è vicino e solidale con l’Asl T04 in questo momento di enorme impegno da parte dei professionisti sanitari e a livello organizzativo ed economico per affrontare l’emergenza sanitaria in atto. Grazie alle già numerose donazioni ricevute da singoli cittadini, da associazioni e da imprese per l’emergenza da coronavirus covid-19, oggi l’Azienda ha acquistato le apparecchiature necessarie per allestire una nuova area di terapia intensiva al terzo piano del blocco A dell’Ospedale di Ivrea. Si tratta di sei monitor per il controllo dei parametri vitali con i relativi accessori e di due elettrocardiografi. Con una spesa complessiva (comprensiva di Iva) di circa 86 mila euro.

La nuova area di terapia intensiva sarà dedicata a patologie non-covid: cardiologiche, ictus cerebrale in fase acuta (stroke unit), fase post degenza in rianimazione. Questa nuova organizzazione è conseguente alla necessità di trasformare l’Utic (Unità di Terapia Intensiva Coronarica) in area di terapia intensiva/sub-intensiva per pazienti affetti da covid-19, così da poter aumentare i posti di terapia intensiva covid di 4 posti e di 7 posti di sub-intensiva covid.

“Grazie di cuore, quindi, a chi ha già donato e a chi donerà, perché l’aiuto di tutti, ciascuno con le proprie possibilità, è per l’Azienda prezioso per superare le difficoltà che è chiamata a fronteggiare in questi giorni – dichiarano i vertici dell’azienda sanitaria -. L’Azienda stessa intende garantire il massimo della trasparenza alle donazioni effettuate, per cui saranno man mano rendicontati gli acquisti effettuati con i fondi raccolti per l’emergenza da Covid-19”.

Leggi anche

05/04/2020

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono in tutto 1.191

Coronavirus, 47 i decessi nelle ultime 24 ore e 434 i pazienti guariti. I morti sono […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus, gira la notizia di una nuova (falsa) ordinanza regionale. Non c’è nessun nuovo decreto

I canali ufficiali della Regione Piemonte avvisano che il cosiddetto decreto numero 37 del 5 aprile […]

leggi tutto...

05/04/2020

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 milioni

Coronavirus: le ex Ogr di Torino ospiteranno 92 posti letto. La Fondazione San Paolo stanzia 3 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy