Coronavirus: a Castellamonte la Croce Rossa consegna a domicilio farmaci e generi alimentari

12/03/2020

CONDIVIDI

Anche i commercianti locali si sono resi disponibili a recapitare gli acquisti a domicilio. Consultare la pagina Facebook dell’Associazione Arte e Commercio

In seguito al decreto del presidente del Consiglio dei ministri 10/03/2020, la Croce Rossa Italiana-Comitato di Castellamonte ha deciso di attivare un servizio di consegna a domicilio di generi di prima necessità (cibo, mangimi per animali da compagnia, prodotti per l’igiene personale e domestica, farmaci) per chiunque ne faccia richiesta. Il servizio, a titolo completamente gratuito, sarà effettuato ogni venerdì sino al termine dell’attuale emergenza esclusivamente previo contatto telefonico. I volontari saranno in uniforme e muniti di documento di riconoscimento, verrà inoltre rilasciata ricevuta.

I numeri da contattare sono 346.3259918 o 340.1414657 il giovedì dalle 14,00 alle 19,00. Sarà invece disponibile ogni giorno, fno a fne emergenza, il servizio di consegna domiciliare di medicinali “salvavita”. In questo caso il numero da contattare è quello del centralino della sede CRI di Castellamonte: 0124 51.33.33.

Il Comune di Castellamonte in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, comitato di Castellamonte e Arte & Commercio ha dato vita all’iniziativa denominata “Non lasciamoli soli – Consegne a domicilio”.

Gli esercizi disponibili a consegnare a domicilio i loro prodotti sono reperibili alla pagina Facebook dell’Associazione Arte e Commercio Castellamonte. Si sono inoltre offerti disponibili a recapitare i prodotti a domicilio alcuni esercizi commerciali rispettando le norme del dpcm del 10 marzo 2020. La consegna, i pagamenti e le prenotazioni saranno gestite direttamente dai commercianti.

Leggi anche

26/05/2020

Chiaverano: sgomento e lutto in paese per la scomparsa a soli 63 anni del macellaio Orleto Verre

Aveva 63 anni Orleto Verre. La scorsa notte è mancato una delle figure caratteristiche del paese […]

leggi tutto...

26/05/2020

Coronavirus: in un giorno contagi raddoppiati. 14 i morti ma diminuiscono i ricoveri in ospedale

Oggi, martedì 26 magio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

26/05/2020

Covid: martedì 26 maggio la Regione ha erogato circa 5mila BonusPiemonte. 15 milioni per il commercio

Coronavirus: martedì 26 maggio la Regione ha erogato circa 5mila BonusPiemonte. 15 milioni per il commercio. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy