Il consiglio dell’Ordine degli ingegneri parla anche canavesano. Alessio Toneguzzo è il presidente

Agliè

/

13/09/2017

CONDIVIDI

L'obiettivo principale è quello di far emergere la professione da una dimensione "riservata agli addetti ai lavori", per proiettarla verso la società civile

Spira aria di rinnovamento ai vertici dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino: infatti, il 12 settembre scorso, è stato nominato, da parte dei componenti del nuovo Consiglio, Alessio Toneguzzo (classe 1967, già Consigliere dell’Ordine dal 2013 e, ancor prima, Consigliere della Fondazione) che, in qualità di presidente, guiderà l’Ente fino al 2021.
Alla vice presidenza dell’Ordine sono stati nominati la felettese residente ad Agliè Fabrizia Giordano e Alberto Lauria. Designati alle cariche di Segretario e Tesoriere, rispettivamente, Fabrizio Mario Vinardi (anch’egli originario del canavese) e Luca Gioppo.

A completare il nuovo organigramma, i Consiglieri David Colaiacomo, Annalisa Franco (che svolgerà il ruolo di “raccordo” con la Fondazione dell’Ordine), Paola Freda, Michele Giacosa, Elisa Lazzari, Marianna Matta, Luigi Rinaldi, Valter Ripamonti, Stefano Sapienza e Patrizia Vanoli.

“Mai prima d’ora, a Torino, un Consiglio si è caratterizzato per una così ragguardevole presenza femminile (6 consigliere) e giovanile – afferma Alessio Toneguzzo – e questo rappresenta un significativo elemento di novità. Se, da un lato risulterà sempre più centrale il ruolo degli ingegneri torinesi e le loro concrete esigenze, dall’altro sussiste una grande ambizione: quella di far emergere la professione da una dimensione ‘riservata agli addetti ai lavori’, per proiettarla verso la società civile”.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/11/2019

San Giusto: lavori urgenti nella scuola primaria e media. Il sindaco Giosi Boggio chiude gli edifici

I lavori per rendere più sicure le scuole non erano più differibili e il sindaco di […]

leggi tutto...

22/11/2019

Maltempo, allerta in Piemonte per la pioggia. Le valli del Canavese “sorvegliate speciali”

Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emesso allerta arancione (codice 2, moderata criticità) per quanto […]

leggi tutto...

22/11/2019

Mathi: aveva allestito un canile abusivo in uno dei suoi terreni. Denunciato imprenditore agricolo

A Mathi, nel Canavese, i carabinieri della locale stazione, in collaborazione con i colleghi del Nas […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy