Concessione autostradale della A5: interrogazione del deputato Roberto Rosso (FI) sul ministro Toninelli

Canavese

/

12/07/2019

CONDIVIDI

Il ministro ha escluso la Città Metropolitana di Torino dal tavolo di discussione sul rinnovo. Il parlamentare: "Decisione grave e incoerente"

“Ho presentato una interrogazione parlamentare al ministro Toninelli per comprendere le ragioni che lo hanno portato ad escludere la Città Metropolitana di Torino dal tavolo di discussione del rinnovo della concessione autostradale che ha in carico la A5 Torino-Ivrea-Quincinetto”.

Ad annunciare l’iniziativa politica è il deputato di Forza Italia Roberto Rosso, componente della Commissione Trasporti a Montecitorio e coordinatore Regionale degli azzurri in Piemonte.

“Si tratta di una scelta incoerente da parte di un ministro che propugna in ogni sede la nazionalizzazione delle concessioni, propagandando che lo farebbe per l’interesse pubblico contro le speculazioni dei privati. Peccato che alla prova dei fatti Toninelli decida di esautorare una delle istituzioni più vicine ai cittadini, proprio nel momento in cui la Pubblica Amministrazione ha la facoltà di decidere su questi soggetti. Sarà un caso che Toninelli metta alla porta l’Ente che avrebbe dovuto portare all’attenzione del Governo le istanze di Comuni e cittadini che da anni stanno portando avanti la battaglia per sopprimere i caselli di Beinasco, Rivoli e Trofarello?”.

“Saremo al fianco dei sindaci e dei cittadini – conclude il parlamentare “azzurro” – per domandare al ministro dei Trasporti di coinvolgere la Città Metropolitana nel processo decisorio per il rinnovo della concessione autostradale”.

Leggi anche

20/10/2019

E’ di Levone il piccolo genio della matematica che a 11 anni ha sbaragliato migliaia di concorrenti

Frequenta la scuola media all’Istituto comprensivo di Caselle, lo studente 11enne di Levone che si è […]

leggi tutto...

20/10/2019

Leinì: la 23enne Denise è morta in un tragico incidente stradale. Il ricordo disperato del padre e degli amici

Denise Puglia, 23 anni, residente ad Alice Superiore in Val di Chy e Angelo Raffaele Torchia, […]

leggi tutto...

20/10/2019

Vische-Mazzè: banda di ladri fa saltare in aria due bancomat. I carabinieri sulle tracce dei malviventi

Intorno alle 1,30 circa della notte di domenica 20 ottobre,  a Vische e nella vicina Tonengo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy