Ciriacese: dopo 20 anni di convivenza si lasciano e lui inizia a perseguitare e minacciare l’ex compagna

14/11/2019

CONDIVIDI

Su disposizione dell'Autorità giudiziaria il persecutore non potrà, pena il carcere, avvicinarsi e parlare con la donna di 42 anni. Ancora una volta una donna deve vivere nella paura

Dopo vent’anni di convivenza hanno deciso di separare le loro vite. Per tutto questo tempo sono stati compagni nella vita e colleghi sul lavoro. Poi, un giorno, si sono resi contro che la loro relazione si era irrimedialbilemnte sfilacciata e hanno deciso di lasciarsi. Una separazione tutto sommato tranquilla, caratterizzata, di tanto in tanto, da qualche discussione. Un giorno la donna, una 42enne residente nel Ciriacese ha detto all’ex compagno di 44 anni di aver incontrato un altro uomo verso il quale si sentita attratta e con il quale aveva iniziato ad uscire.

Da quel giorno lea situazione è precipitata e la donna ha iniziato a vivere in un autentico incubo. L’uomo ha iniziato a minacciare l’ex convivente, l’ha pedinata più volte e più volte l’ha insultata. Una volta l’avrebbe anche spintonata e le avrebbe stretto le mani intorno al collo, minacciando di ucciderla.

La donna per ben tre volte ha sporto denuncia ai carabinieri della stazione di Mathi e ha raccontato nei dettagli le angherie che era costretta a subire dall’ex compagno.

Per cercare di sottrarsi alla persecuzione la donna aveva anche dovuto cambiare le abitudini quotidiane con la paura perenne che un giorno le sarebbe accaduto qualcosa. I carabinieri hanno acquisito i messaggi minatori e gli screenshot che l’uom ha inviato all’ex fidanzata e hanno raccolto le testimonianze di amici e colleghi.

Tutto materiale che è stato inviato alla procura di Ivrea. Adesso lo stalker, residente anch’egli nel Ciriacese non potrà più avvinarsi alla donna e non potrà neanche più parlare con lei. Se il persecutore non dovesse rispettare la prescrizione, per lui si spalancheranno le porte del carcere.

Leggi anche

07/12/2019

Viverone: la magia del Natale rivive, tutti i week end, nei mercatini allestiti sulle rive del lago

Weekend dell’Immacolata: il periodo che da tradizione segna l’inizio del conto alla rovescia alle festività natalizie. […]

leggi tutto...

07/12/2019

Trasporti nei comuni montani, bonus del 50% per gli studenti delle scuole medie e superiori

La Regione Piemonte istituirà per l’anno scolastico 2019/2020 un buono trasporti per gli alunni delle scuole […]

leggi tutto...

07/12/2019

“Botti” illegali a Venaria. Sequestrati oltre 130 chilogrammi di esplosivo. Nei guai 4 ambulanti

Alcuni giorni fa, i carabinieri di Venaria Reale, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Artificieri […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy