Castelnuovo Nigra: in fiamme i boschi della punta Verzel. Ancora al lavoro i volontari anticendio

Castelnuovo Nigra

/

15/12/2015

CONDIVIDI

Il rogo ha interessato un'aria di perecchi ettari bosco. La siccità ha favorito la propagazione delle fiamme

Sono ancora al lavoro le squadre dell’Aib i volontari Antincendio boschivo per cercare di contenere il vasto fronte dell’incendio che si è sviluppato poco prima della 17,00 di ieri nell’area boschivo che circonda la punta Verzel situata al confine tra la Valchiusella e la Valle Sacra. Le fiamme hanno interessato un’area disabitata situata lungo il fianco della montagna.

Il caso ha voluto che il rogo si sia sviluppato al di fuori dei centri abitati che sorgono sui contrafforti rocciosi. La nube causata dal denso fumo è visibile a molti chilometri di distanza. Le squadre di soccorso stanno lavorando incessantemente da ventiquattrore ma la situazione sembra essere pienamente sotto controllo.

I volontari dell’Aib e gli agenti del Corpo Forestale dello Stato sono in stato d’allerta e controllato attentamente l’area per evitare che, grazie alla siccità, possano svilupparsi nuovi focolai. Nel frattempo si sta indagando sulle cause che possono avere innescato le fiamme. Non si esclude nessuna ipotesi. Neanche quella di un atto doloso.

Leggi anche

Caselle

/

20/11/2017

Aeroporto di Caselle: “sbarca” nello scalo il primo store virtuale della Marina Militare Sportswear

L’azienda toscana Iccab srl, produttrice e distributrice in esclusiva del brand di abbigliamento Marina Militare Sportswear […]

leggi tutto...

Volpiano

/

20/11/2017

La Comital di Volpiano fa marcia indietro, ritira i licenziamenti e chiede la cassa integrazione

La Comital di Volpiano fa marcia indietro e ha ufficialmente comunicato che a far data da […]

leggi tutto...

Ivrea

/

20/11/2017

Ivrea, la Band canavesana “The Jab” sbarca ad “Amici”, il celebre talent di Maria De Filippi

Il primo ostacolo, quello dei casting, è stato superato: la band eporediese “The Jab” partecipa ufficialmente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy