Castellamonte, Terra Mia riunisce i discendenti di Antonio Gallenga

Castellamonte

/

10/07/2015

CONDIVIDI

L'associazione storica canavesana, ha fatto ritrovare una trentina di discendenti del famoso patriota che vivono in tutta Italia

Sono accomunati non solo dallo stesso cognome ma anche dalla medesima discendenza e sono accorsi da diverse regioni d’Italia a Castellamonte, per partecipare all’odierna edizione del “Gallenga Day”. Al tradizionale appuntamento promosso dall’associazione castellamontese “Terra Mia”, l’Associazione No profit di Ricerca, Studio e Valorizzazione del Patrimonio Archeologico, Storico, Ambientale, Culturale di Castellamonte e del Canavese, presieduta da Emilio Champagne e alla quale apparteneva il compianto architetto di Colleretto Castelnuovo Claudio Ghella, hanno aderito una trentina di persone che discendono in linea diretta dal patriota e giornalista di origini canavesane, Antonio Gallenga.

L’illustre famiglia affonda le sue origini nei secoli: Antonio Gallenga si unì in matrimonio con una erede della nobile casata dei Conti di San Martino e fu uno dei protagonisti del Risorgimento Italiano e corrispondente in Italia per il prestioso giornale “The Times”.

Dov'è successo?

Leggi anche

10/12/2019

Inaugurata nell’Istituto Italiano di Cracovia la mostra “Memoria Storia e Culturale del Canavese”

Venerdì 6 dicembre 2019 nelle sale espositive dell’Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata […]

leggi tutto...

10/12/2019

Rivarolo: Chiara Leone, della scuola di frazione Argentera, è la sindaca del Consiglio dei ragazzi

È una giovanissima alunna della scuola primaria della frazione Argentera la sindaca del nuovo Consiglio comunale […]

leggi tutto...

10/12/2019

Volpiano: Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e negano la cassa integrazione

Doccia fredda per i lavoratori Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e niente cassa integrazione. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy