Caselle, il piromane torna a colpire. A fuoco sette motocicli dei portalettere ed è psicosi

Caselle

/

06/01/2016

CONDIVIDI

I carabinieri di Caselle indagano su questo episodio e sui negozi dati alle fiamme

Questa volta ad andare in fumo sono stati sette motorini in uso ai portalettere delle Poste Italiane. Non bastavano le azioni dolose compiute ai danni di alcuni bar. E da un po’ di tempo Caselle si risveglia con l’incubo dei piromani. E’ accaduto qualche notte fa. Il balordo (o i balordi) hanno forzato il cancello dell’ufficio postale che si trova in via Circonvallazione e hanno dato fuoco alle motociclette.

Sul luogo dell’incendio sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione che stanno indagando per scoprire indizi utili per risalire all’identità del piromane e verificare se la mano dolosa è la stessa che appiccato il fuoco agli altri esercizi commerciali. Sotto la lente d’ingrandimento degli uomini dell’Arma sono finite le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza dell’ufficio postale. L’Amministrazione comunale invita alla prudenza, ma l’azione del piromane rischia di scatenare la psicosi tra i cittadini.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/02/2018

Atletica: i canavesani tornano a casa da Ancona con un oro, un argento, un terzo e quarto posto

Un oro, un argento, un quarto ed un ottavo posto, il bottino dell’Azimut Atletica Canavesana ai […]

leggi tutto...

19/02/2018

Leinì: i carabinieri scoprono una centrale dello spaccio di droga pedinando un pusher attivo in paese

Lo spacciatore aveva consegnato la dose ad un cliente tossicodipendente e non si era accorto che […]

leggi tutto...

19/02/2018

Dramma a Chivasso: pensionato di 84 anni si toglie la vita nella cantina di casa. Trovato dai tre figli

Lo hanno cercato per ore poi a mezzanotte si sono recati nella cantina e lì hanno […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy