Campionati Italiani: la New Dance Academy di Rivarolo è tra le migliori scuole di danza d’Italia

Rivarolo Canavese

/

16/07/2019

CONDIVIDI

Giunta alla dodicesima edizione, la competizione sportiva si è tenuta a Rimini dal 4 al 14 luglio. A inaugurare il grande evento mediatico è stata la conduttrice Milly Carlucci. Le atlete canavesane hanno conquistato un terzo e due sesti posti

La New Dance Academy ASD di Rivarolo Canavese è tra le migliore scuole di danza in Italia: ai Campionati Italiani Fids (Federazione Italiana Danza Sportiva) di Rimini le ragazze dell’associazione sportiva dilettantistica canavesana hanno staccato il biglietto per i prossimi campionati europei, grazie a un terzo posto e a due sesti posti. A salire sul palco tre danzatrici con esperienza: Martina Bretto, Alessia De Fazio e Letizia Golzio che hanno presentato, in tutto, tre coreografie: un balletto a tre, un duo con Letizia e Martina e un solo di Alessia. La classifica finale ha visto Alessia salire sul terzo gradino del podio con il suo assolo, alla fine di una gara intensa durante la quale si è dovuta confrontare con 51 avversarie. Il passo a due ha, invece, visto le atlete canavesane affrontare 22 squadre, mentre nel passo a tre la gara si è svolta tra 12 gruppi.
Le due coreografie di gruppo, pur restando fuori dal podio finale, hanno, comunque, ottenuto un piazzamento tale che consente all’associazione canavesana di poter accedere ai prossimi campionati continentali che si terranno il prossimo anno.

“Il livello era altissimo – evidenzia Tiziana Alia, direttrice tecnica della New Dance Academy ASD -, come è ovvio in una competizione nazionale che seleziona i gruppi per in Campionati Europei. So che sono parte in causa, ma a mio giudizio le nostre coreografie sono state tra le migliori e, soprattutto nel passo a due, mi spiace che il giudizio finale ci abbia portato solo al sesto posto. È comunque anche questa una esperienza che ci stimolerà a fare ancor meglio nelle prossime competizioni”.

Giunti alla dodicesima edizione, i Campionati italiani di Danza Sportiva si sono tenuti a Rimini dal 4 al 14 luglio. Un grande evento mediatico con Milly Carlucci che ha “tagliato il nastro” di questa edizione, accompagnata dai vincitori dell’ultima edizione di Ballando con le Stelle, Sara Di Vaira e Lasse Matberg. A fare gli onori di casa il presidente dalla Fids, Michele Barbone.
“I risultati dei Campionati italiani chiudono un anno agonistico pieno di soddisfazioni per la nostra associazione – ricorda Alia -. Dall’Artistic Dance Open di Giaveno ad aprile, con sei primi posti in altrettante categorie e con il secondo posto di Alessia nel solo, passando per i campionati regionali di maggio a Biella con altri sei primi posti, chiudiamo adesso con questi validissimi risultati a Rimini”.

I risultati agonistici non sono, però, gli unici ai quali, da sempre, punta la New Dance Academy ASD. “Come tutti gli anni – spiega Alia – anche quest’anno abbiamo chiuso, lo scorso giugno, l’anno accademico con i saggi finali, sia della sezione Ginnastica Artistica, sia di quella danza. La ginnastica artistica continua a segnare una aumento di allievi: in quattro anni siamo passati da una ventina di ragazze a un centinaio. Per la danza, quest’anno, abbiamo creato uno spettacolo corale dedicato alle età della donna, dalla nascita alla maturità. Vi hanno partecipato tutte le nostre allieve, dalle bambine dei primi corsi propedeutici, alle grandi, compreso il trio che si è esibito a Rimini”.

Adesso, fino a metà agosto, l’attività della New Dance Academy ASD si ferma per un po’ di meritato riposo. Con settembre inizieranno le attività amministrative per ricevere le iscrizioni al nuovo anno accademico (il 2019 – 2020) e definire corsi e orari. Le allieve torneranno in pista dal 16 settembre: «Una settimana dopo l’inizio dell’anno scolastico per non caricare di troppi impegni contemporaneamente le nostre ragazze – spiega Alia -. Con l’inizio dei corsi vi sarà la possibilità, per chiunque lo desideri, di partecipare a una lezione di prova gratuita, in modo da poter decidere a che corso iscriversi, avendolo provato”.

Leggi anche

17/10/2019

Detenuti e lavoro: la Regione “apre i cantieri” e stanzia mezzo milione di euro destinato ai Comuni

La Regione Piemonte ha pubblicato un bando rivolto ai Comuni e alle Unioni di comuni, per […]

leggi tutto...

17/10/2019

Raffica di furti in villa ad Arè, Rodallo e Caluso. Adesso i ladri colpiscono in pieno giorno

È da dieci giorni che i ladri imperversano tra Aré, Rodallo e Caluso. E i residenti […]

leggi tutto...

17/10/2019

Caselle: si depressurizza la cabina, aereo proveniente da Napoli costretto ad atterrare a Genova

Momenti di paura per i 120 passeggeri del volo Napoli-Torino a causa di un atterraggio di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy