Buoni spesa a Torino: assalto al portale del Comune che è andato in crash. Migliaia le domande

04/04/2020

CONDIVIDI

Il sito è tornato attivo dopo un'ora. In breve tempo sono state inoltrate oltre mille richieste

Sono bastati pochi minuti per mandare in crash il sito del Comune di Torino in occasione delle domande per poter usufruire dei buoni spesa destinati alle famiglie bisognosi. È accaduto nella mattinata di ieri, venerdì 3 aprile. Attraverso il portale è possibile compilare per domande e l’autocertificazione per accedere ai 3,6 milioni di euro stanziati dal Governo. I tecnici informatici del Comune di Torino hanno dovuto fare i salti mortali per ripristinare il servizio causato dal tentato accesso di migliaia di utenti.

Non appena si è verificato il guasto sono fioccate indignate proteste. In poco meno di un’ora, spiegano in Comune, si sono registrate oltre mille domande per in buoni spesa da utilizzare negli esercizi pubblici convenzionati con il Comune di Torino.

“Chiediamo ai cittadini di evitare comportamenti che possano rallentare ulteriormente i processi – ha detto la sindaca Chiara Appendino -. Ad esempio, molti, invece che leggere le istruzioni sul sito, chiamano il call center”. Nei Comuni della cintura torinese, invece, non si sono registrati particolari problemi.

Leggi anche

29/05/2020

Asl T04: la campionessa Paola Gianotti consegna 4.500 mascherine all’Ospedale di Ivrea

Paola Gianotti consegna 4.500 mascherine chirurgiche all’ospedale di Ivrea dell’Asl T04, grazie alle donazioni ricevute durante […]

leggi tutto...

29/05/2020

Cuorgnè: si rifiuta di indossare la mascherina nel bar e aggredisce un vigile. Arrestata 40enne

Cuorgnè: si rifiuta di indossare la mascherina nel bar e aggredisce un vigile. Arrestata donna di […]

leggi tutto...

29/05/2020

Asl T04, cambiano le regole. Niente più accessi diretti per esami del sangue ed Ecg

L’Asl/To4 si prepara alla Fase 2 e numerosi saranno i cambiamenti per la fruizione e l’accesso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy