Borgofranco d’Ivrea: incidente sulla statale 26. Auto contro il guard rail. Grave il conducente

Borgofranco d'Ivrea

/

05/08/2018

CONDIVIDI

Non si sa ancora per quale motivo un 43enne residente a Montalto Dora, abbia perso il controllo dell'auto. Non corre pericolo di vita

Ha perso il controllo dell’auto che stava guidando e si è violentemente schiantato contro il guard rail che costeggia la carreggiata: è ricoverato in grave condizioni all’ospedale “Parini” di Aosta la vittima di un terribile incidente stradale che ha avuto luogo poco dopo le 16,00 di oggi, domenica 5 agosto sulla statale 26 nel tratto compreso tra i comuni di Borgofranco d’Ivrea e Settimo Vittone.

L’uomo, 43 anni, residente  Montalto Dora, si trovava al volante di un’Afa Romeo 159 Station Wagon e stava viaggiando in direzione della Valle d’Aosta. Sono in via di accertamento le cause che hanno determinato la perdita di controllo dell’automobile. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. L’urto è stato decisamente violento, tanto che l’auto ha sradicato il guard rail che comunque ha tenuto evitando che vettura precipitasse nella carreggiata sottostante.

Il ferito è stato stabilizzato dal personale sanitario della Croce Rossa di Settimo Vittone e successivamente trasportato in ospedale. Le sue condizioni di salute sono gravi ma non corre pericolo di vita. Ad accertare la dinamica dell’incidente stradale saranno i carabinieri della Compagnia di Ivrea che hanno effettuato i rilievi di rito. Circolazione stradale in tilt a cause della operazioni di soccorso e di rimozione dell’auto.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

15/12/2018

Rivarolo, autovelox nascosto in frazione Mastri ma solo per studiare gli automobilisti

La prevenzione passa attraverso la compresione del livello di civiltà e di ripsetto della legge dimostrata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

15/12/2018

Centinaia di pacchi dono confezionati dai soci del Rotary Cuorgnè e Canavese in nome della solidarietà

Anche quest’anno i soci del Rotary Club di Cuorgnè e Canavese e del Rotaract hanno dato […]

leggi tutto...

Chivasso

/

15/12/2018

Chivasso, mamma contro le maestre della materna: “Preferivo mio figlio pisciato che vestito di rosa”

Una baraonda. E tutto perche le maestre hanno fatto indossare a causa dell’esarimento dei pannolini a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy