Belmonte: incenerite le pendici del Sacro Monte. Ma lo spettro dei piromani è ancora presente

Belmonte

/

28/03/2019

CONDIVIDI

Quanto costa alla collettività l'operato dei soccorritori? Quanto costeranno i roghi anche in termini di tempo e di riequilibrio ambientale?

Le pendici del Sacro Monte di Belmonte, a due giorni di distanza dai tre roghli che ne hanno letteralmente offrono uno spettacolo impressionante: le fiamme hanno risotrto a scheletri alberi che già soffrivano la siccità e hanno camcellato ettari di preziosa boscaglia. Ovunque cenere, fine, grigia, impalpabile che ti entra negli occhi e ti solletica il naso. Eppure, tra tanta desolazione, qualche fiore colorato spunta ritto e orgoglioso, a tangibile dimostrazione che la natura non si lascia vincere impunemente dai piromani, ai codardi che innescano i roghi incuranti della grave devastazione che possono provocare e e che mette a rischio anche vite umane.

Quanto costa alla collettività l’operato dei soccorritori? Quanto costerà anche in termine di tempo e di riequilibrio ambientale appiccare il fuoco ad arbusti secchi che bruciano in pochi minuti? Il coraggio e il grande, innegabile impegno dei volontari dell’Aib, coadiuvati dal vigili del fuoco, hanno evitato che il Santuario, simbolo della fede e dell’architettura canavesana fosse, così come sono salvi il sentiero ai lati del quale sorgono le sacre cappelle e le abitazioni lambite dal fuoco.

Ma è inutile farsi soverchie illusioni. I piromani sono in agguato e fermarli e prenderli non è così semplice come potrebbe sembrare perchè sono codardi che agiscono e colpiscono nell’ombra. A danno di ogni cittadino onesto.

Leggi anche

Canavese

/

23/05/2019

Biella: l’Azimut Atletica Canavesana fa man bassa di medaglie ai Campionati piemontesi su pista

Bottino di medaglie per i colori dell’Azimut Atletica Canavesana ai Campionati piemontesi individuali su pista S35+ […]

leggi tutto...

Ceresole Reale

/

23/05/2019

Il Giro d’Italia approda in Canavese: venerdì 24 maggio si scriverà una pagina storica del ciclismo

Ormai è questione di ore e la 13ma tappa del Giro d’Italia che copre la tratta […]

leggi tutto...

Borgofranco d'Ivrea

/

23/05/2019

Tragedia a Borgofranco d’Ivrea: operaio di 64 anni muore schiacciato nel cestello di un muletto

E’ morto mentre stava effettuando un intervento di manutenzione su un muletto: vittima del tragico incidente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy