Sanità in Canavese: l’Asl To4 aderisce alla “Settimana dell’allattamento materno”

Rivarolo Canavese

/

19/10/2017

CONDIVIDI

A Rivarolo Canavese, Castellamonte e Ivrea, si svolgeranno incontri con gli studenti sull’importanza dell’allattamento materno per mamme, bambini e società: il 25 ottobre presso il Liceo Scientifico “Aldo Moro” di Rivarolo; il 27 ottobre presso la Scuola Primaria di Castellamonte e il 28 ottobre presso il Liceo Scientifico “Gramsci” di Ivrea.

Il Dipartimento Materno Infantile dell’Asl To4, attraverso le sue strutture operative ospedaliere e territoriali, fornisce servizi per la salute del bambino, dell’adolescente, della donna e della coppia in tutte le fasi della vita, garantendo una risposta appropriata alla domanda degli utenti, dai più piccoli agli adulti, e tenendo conto delle istanze culturali, etniche e sociali emergenti nel contesto di riferimento.

“Fornire servizi per la salute significa occuparsi di promozione della salute, di prevenzione delle malattie, di cure e di percorsi specialistici e di riabilitazione, assicurando l’omogeneità dei servizi su tutto il territorio aziendale e l’integrazione tra le attività”, spiega il Direttore Generale dell’Asl To4, dottor Lorenzo Ardissone, in occasione dell’adesione dell’Azienda alla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno (Sam).

“I nostri operatori del Dipartimento Materno Infantile – aggiunge il direttore generale Lorenzo Ardissone – lavorano in rete, con professionalità, dedizione e passione, per concretizzare in interventi gli obiettivi che ho appena citato. Un impegno che si realizza nell’attività quotidiana, ma anche con l’adesione a iniziative come quella rappresentata dalla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno”.

Quest’anno il tema della Settimana mondiale per l’Allattamento Materno (Sam) – “Sostenere l’allattamento insieme” – intende celebrare la collaborazione per il bene comune, che dà risultati sostenibili migliori della somma dei singoli sforzi. Obiettivi specifici della Sam 2017 sono quelli di informare (comprendere l’importanza di lavorare insieme), di radicare (riconoscere il proprio ruolo e la differenza che si può fare nella propria area di lavoro), di stimolare (andare incontro agli altri per individuare aree di interesse comune) e di fare rete (lavorare insieme per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile entro il 20130).

Diversi gli eventi e le iniziative che si svolgeranno nel mese di ottobre a cura del Gruppo per l’allattamento dell’Asl To4. A Ciriè sono in programma due incontri aperti a mamme, a papà, a nonni e a tutte le persone interessate: giovedì 19 ottobre alle 17,00 alla Scuola Primaria “Ciari” con l’evento dal titolo “Note di latte” (l’importanza della musica nello sviluppo psicofisico del bambino nei primi anni di vita); martedì 24 ottobre alle 16,30 all’Istituto Troglia, saranno protagoniste le esperienze di mamme a confronto (Allattare al seno è semplice e naturale… quasi sempre).
Anche quest’anno l’Asl T04 ha aderito alla Settimana mondiale per l’Allattamento Materno con diversi eventi e iniziative, che si svolgeranno nel mese di ottobre a cura del Gruppo per l’Allattamento dell’Azienda.

A Ciriè si sono svolti due incontri aperti a mamme, a papà, a nonni e a tutte le persone interessate: giovedì 19 ottobre alle 17,00 presso la Scuola Primaria “B. Ciari” con l’evento dal titolo “Note di latte” (l’importanza della musica nello sviluppo psicofisico del bambino nei primi anni di vita) e martedì 24 ottobre alle 16,30 presso l’Istituto Troglia esperienze di mamme a confronto (“Allattare al seno è semplice e naturale…quasi sempre”).
A Rivarolo Canavese, Castellamonte e Ivrea, si svolgeranno incontri con gli studenti sull’importanza dell’allattamento materno per mamme, bambini e società: il 25 ottobre presso il Liceo Scientifico “Aldo Moro” di Rivarolo; il 27 ottobre presso la Scuola Primaria di Castellamonte; il 28 ottobre presso il Liceo Scientifico “Gramsci” di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/01/2020

Caselle: Leonardo Divisione Velivoli assume 40 operai. La Fim: “Segnale importante per il lavoro”

Millecento uscite volontarie alle quali fanno da contraltare altrettante assunzioni di personale negli stabilimenti di tutta […]

leggi tutto...

22/01/2020

Venaria: va a prelevare al bancomat, lascia l’auto con il motore acceso e un ladro gliela ruba sotto il naso

Venaria: va a prelevare al bancomat, lascia l’auto con il motore acceso e un ladro gliela […]

leggi tutto...

22/01/2020

Lotta al pellet non a norma: istituita una task force fra Regione, Arpa e carabinieri del Nucleo forestale

Una task force con 10 squadre in campo per passare al setaccio i materiali combustibili in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy