Il 6 gennaio si correrà a Rivarolo il Cross del Malgrà, prova del Circuito Regionale campestre

Rivarolo Canavese

/

13/12/2018

CONDIVIDI

Le pre-iscrizioni sono obbligatorie entro le ore 23,59 del giorno 4 gennaio 2019 collegandosi al sito www.atleticando.net. All'interno del parco sarà attivo un servizio bar

Si correrà il 6 gennaio 2018 la quarta edizione del Cross del Malgrà di Rivarolo valevole come Prova del Circuito Regionale Campestre di Società e Individuale. Il programma dell’evento sportivo, che riscuote ad ogni edizione, un interesse sempre crescente da parte del pubblico e degli atleti prevede il ritrovo alle 8,30 presso il parco del castello Malgrà in via Maurizio Farina.

Alle ore 9,00 avrà luogo la prova sui 4 mila metri femminili e maschili mentre aore 10,00 si correrà la prova dei 6 mila metri maschili. La gara si svolgerà con qualsiasi condizione metereologica. Alla manifestazione potreanno partecipare i tesserati Uisp Sda Atletica, i tesserati agonisti Fidal e Run-Card i quali potranno iscriversi autonomamente se in possesso anche di tessera Uisp o tramite la propria società sportiva di appartenenza.

Sono previsti premi per le categorie individuali e per le Società e per le Società numerose. A discrezione dei giudici di gara gli orari di partenza potrebbero variare in caso di iscrizioni numerose. A tutti gli iscritti l’organizzazione consegnerà in ricco pacco gara.

Le pre-iscrizioni sono obbligatorie entro le ore 23,59 del giorno 4 gennaio 2019 collegandosi al sito www.atleticando.net. Per tutte le iscrizioni effettuate il giorno della gara, il costo sarà maggiorato di 2 euro per coprire i costi di segreteria. La manifestazione sportiva è patrocinata dal Comune di Rivarolo Canavese. Le classifiche saranno visibili su atltime.i/uisppiemonte.php www.atleticando.net.

E’ previsto un servizio bar all’interno del parco del castello Malgrà.

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy