07/09/2023

Sport

Moto Gp: dopo l’incidente in pista al Gran Premio di Catalogna, Bagnaia correrà a correre a Misano

Chivasso

/
CONDIVIDI

Moto Gp: dopo l’incidente in pista al Gran Premio di Catalogna, Bagnaia correrà a correre a Misano

Un grave incidente ha rischiato di compromettere la stagione di Francesco Bagnaia, il leader del campionato Moto2. Il pilota italiano è stato travolto da una moto fuori controllo durante il Gran Premio di Catalogna, domenica 3 settembre, riportando diverse contusioni alla gamba e al coccige. Nonostante il forte dolore e lo spavento, Bagnaia non si è perso d’animo e ha deciso di partecipare al prossimo appuntamento del mondiale, il Gran Premio di Rimini e della Riviera Romagnola, che si terrà a Misano dal 8 al 10 settembre.

Per poter scendere in pista, Bagnaia ha dovuto superare i controlli medici al circuito di Misano, che gli hanno dato il via libera oggi, giovedì 7 settembre. Il chivassese ha ringraziato i medici e i suoi fan per il sostegno ricevuto in questi giorni difficili. “Posso solo dire grazie, è andata bene”, ha dichiarato a Sky. “Ho rivisto le immagini dell’incidente, sono stati bravi gli altri piloti a evitarmi, soprattutto Binder. Ho ricevuto un affetto incredibile, sono rimasto senza parole, ma anche in ambulanza ho pensato subito a tornare in moto. Sulla dinamica stanno analizzando la gomma per avere delle risposte”.

Bagnaia si prepara quindi a difendere la sua leadership nella classifica generale, dove ha 50 punti di vantaggio sul secondo classificato Jorge Martin, 71 sul terzo Marco Bezzecchi e 94 sul quarto Brad Binder. Il weekend di Misano sarà cruciale per le sue ambizioni iridate e per il suo morale. Bagnaia potrà contare sul calore del pubblico italiano, che lo ha sempre sostenuto e che domenica scorsa ha temuto per la sua incolumità.

Il tifo per Pecco sarà più forte che mai: da casa, in tribuna e sui prati romagnoli.

18/07/2024 

Eventi

Rivarolo Canavese: dal 25 al 30 luglio una sfavillante “patronale” in onore di San Giacomo. Il programma

Rivarolo Canavese: dal 25 al 30 luglio una sfavillante “patronale” in onore di San Giacomo. Il […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Telecamere con l’Intelligenza Artificiale a Venaria per contrastare l’abbandono dei rifiuti

Telecamere con l’Intelligenza Artificiale a Venaria per contrastare l’abbandono dei rifiuti Venaria Reale, una città all’avanguardia […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Usseglio: terminato il posizionamento dell’impalcato del nuovo ponte sul Rio Venaus

Usseglio: terminato il posizionamento dell’impalcato del nuovo ponte sul Rio Venaus A Usseglio sono in dirittura […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Economia

Ivrea: inaugurato in pompa magna in corso Vercelli il nuovo superstore a marchio Coop

Ivrea: inaugurato in pompa magna in corso Vercelli il nuovo superstore a marchio Coop Oggi, giovedì […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Pont Canavese: brandisce un coltello e tenta di rapinare un coetaneo. Arrestato un 21enne

Pont Canavese: brandisce un coltello e tenta di rapinare un coetaneo. Arrestato un 21enne Tentata rapina […]

leggi tutto...

18/07/2024 

Cronaca

Previsioni del tempo: si prospetta un fine settimana all’insegna del gran caldo e dell’afa

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 19 luglio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: NAZIONALE   AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy