26/06/2016

Cronaca

Ivrea: spaccio di droga in carcere. L’Osapp lancia l’allarme e la procura indaga quattro detenuti

Ivrea

/
CONDIVIDI

Il carcere di Ivrea non è soltanto un luogo di pena, di espiazione della condanna e di detenzione, ma sarebbe anche un luogo nel quale si spaccia, costantemente, anche droga. Lo sostiene l’Osapp, il sindacato della polizia penitenziaria che ha lanciato l’allarme,  subito raccolto dalla procura di Ivrea che ha iniziato a investigare e che avrebbe indagato quattro detenuti, tutti italiani.

Secondo quanto è stato appurato nel corso delle indagini che sono durate diversi mesi, gli spacciatori chiedevano in cambio delle dosi di droga, non denaro ma pacchetti di sigarette. A seguito della denuncia la procura aveva fatto installare dalla polizia giudiziaria alcune telecamere all’interno della casa circondariale di Burolo. Gl’inquirenti indagano adesso per comprendere in quale modo e con quale mezzo gli stupefacenti entravano nel carcere.

Dov'è successo?

15/08/2022 

Eventi

È iniziato il conto alla rovescia per la 26° edizione della “Festa dei Nocciolini di Chivasso”

È iniziato il conto alla rovescia per una delle manifestazioni più attese dal territorio Chivassese. Dal […]

leggi tutto...

14/08/2022 

Cronaca

Valperga: esce di strada con l’auto, colpisce un palo della luce e si ribalta. Ferito un 20enne

Ancora un incidente stradale sulle strade canavesane: l’ultimo in ordine di tempo ha avuto luogo nella […]

leggi tutto...

14/08/2022 

Cronaca

Caluso piange Ilham, l’Oss 47enne volontaria del soccorso, vinta da un male incurabile

Aveva 47 anni Ilham Bouguerba quando si è spenta vinta da un male che non le […]

leggi tutto...

14/08/2022 

Cronaca

Weekend di Ferragosto in Piemonte e Canavese: sono tutti balneabili i 79 lidi della regione

Gli esiti degli ultimi campionamenti effettuati da Arpa Piemonte hanno confermato che tutti i 79 lidi […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy